Home Videogames I giochi di carte più diffusi in Italia

I giochi di carte più diffusi in Italia

0
giocare a carte

Il popolo italiano è da sempre stato particolarmente legato al gioco d’azzardo, come attività nel suo complesso: una pratica da sempre estremamente diffusa nella Penisola, con picchi ovviamente in alcune regioni ma in generale ampiamente diffusa su tutto il territorio. Tra le altre discipline, l’Italia sembra essere patria anche di questa sempre più importante usanza.

Negli ultimi anni anche questo settore è stato coinvolto nel più totalizzante processo di spostamento dalla realtà fisica al mondo virtuale, che si è verificato per quasi tutti gli ambiti. Anche per quanto riguarda il gaming online comunque, la passione degli italiani per i giochi di carte non è stata smentita e anzi si è riproposta sulle apposite piattaforme dedicate a questo settore sul web. Ma quali sono i giochi di carte più diffusi in Italia?

Il legame con l’Italia

La lista che andremo a proporre sarà composta da tutti quei giochi che non solo sono celebri ed hanno fatto in qualche modo la storia delle carte in Italia, segnando il percorso di questo particolare settore, ma ancora oggi sono quelli maggiormente utilizzati dal nostro stesso popolo. Ovviamente per la maggior parte questi giochi si sono con il tempo diffusi anche nel resto del mondo, e alcuni di essi sono diventati addirittura simboli e icone del gioco d’azzardo a livello globale.

Altri, invece, hanno finito per registrare alcune modifiche anche sostanziali nel corso degli anni. È molto importante però sottolineare come stiamo facendo quella che è un po’ una “paternità” del popolo italiano su questo settore, così come anche la passione che è rimasta immutata con lo spostamento dell’attenzione generale sul settore virtuale. Questo processo non era infatti così scontato.

Nei casinò online la scelta dei tavoli da gioco e delle alternative esistenti è talmente vasta che una larga fetta dell’utenza avrebbe potuto riversarsi su altri tipi di attività – un esempio su tutti potrebbero essere le slot machines – ma invece il livello di fedeltà per i giochi di carte è rimasto assolutamente elevato e costante. Questo fatto denota come abbiamo appunto detto un legame piuttosto forte. Andiamo adesso però a vedere nella pratica quali sono i giochi di carte più diffusi in Italia e quali le loro rispettive caratteristiche.

I giochi di carte più diffusi in Italia

Di seguito ecco la lista dei giochi di carte maggiormente diffusi sul territorio italiano:

  • Briscola: uno dei giochi più caratteristici del settore, equamente diffuso, apprezzato e praticato in tutta la Penisola. In fase di “smazzo” viene eletto un seme, che diventa la briscola per quella partita

 

  • Poker: questo è probabilmente, come dicevamo in precedenza, quel che è diventato la vera e propria icona del gioco d’azzardo a livello mondiale. Esistono tornei di Poker in tutto il mondo, così come anche di tante sue varianti (una su tutte, il Texas Holdem)

 

  • Burraco: anche in questo caso stiamo parlando di un gioco iconico, ma non tutti sanno esattamente come giocare a burraco. In realtà non è particolarmente complesso: si tratta di una variante dell’altrettanto celebre Pinnacola, e si può giocare in tre o in quattro

 

  • Scopa: sicuramente sul podio per quel che riguarda le preferenze degli italiani, anche in questo caso da nord a sud senza distinzione alcuna. È uno dei classici giochi praticati durante le vacanze estive in riva al mare. Si può giocare anche solo in due, oppure in gruppo

 

  • Scala 40: certamente più articolato rispetto alla Scopa, si gioca utilizzando le carte da Poker. Il meccanismo non è comunque complesso, è necessario ovviamente prendere la mano

Come è evidente quindi il settore è molto variegato e differenziato, e la possibilità di scelta per i giocatori è assolutamente elevata: anche questi sono indici di un ambito che in Italia ha radici profonde e che continua a rinnovarsi pur mantenendosi fedele ai suoi principi primarie fondamentali.