Home Smartphone Harmony OS 3.0 di Huawei : la data di uscita prevista e...

Harmony OS 3.0 di Huawei : la data di uscita prevista e le caratteristiche

0
Harmony OS 3.0 di Huawei la data di uscita prevista e le caratteristiche
Harmony OS 3.0 di Huawei la data di uscita prevista e le caratteristiche

Huawei ci ha ormai confermato di essere pronta alla distribuzione ufficiale di Harmony OS 3.0, la nuova release del sistema operativo proprietario.

La famosa società cinese ha prodotto i propri smartphone rinunciando al sistema operativo prodotto dal colosso di Mountain View, ciò a causa delle limitazioni imposte dal mercato statunitense.

Sebbene nel periodo iniziale di questa nuova era si potesse pensare ad una netta perdita di utenza per il brand, la seconda versione del sistema operativo ha già totalizzato 70 milioni di utenti attivi nel mondo.

La sfida è stata senza dubbio difficile, rinunciare ad Android ha infatti comportato l’utilizzo di un nuovo store di applicazioni che inizialmente ha mandato in tilt gli utenti.

Fortunatamente nel corso del tempo questi hanno iniziato ad abituarsi all’assenza del robottino verde, in cambio di un’ecosistema tutto nuovo.

Huawei Harmony OS 3.0 in arrivo nel 2022

Già ad ottobre la società ha rilasciato in occasione della HUAWEI Developer Conference 2021 la versione di Harmony OS 3.0 dedicata agli sviluppatori.

Si tratta di una release riservata a tutti coloro vogliono iniziare a sviluppare applicazioni di terze parti per gli smartphone che avranno a bordo il nuovo sistema operativo di Huawei.

L’obiettivo per l’azienda è di creare un sistema multipiattaforma, che permetta allo smartphone di collegarsi più rapidamente e con maggiore stabilità a dispositivi esterni come smart TV, speaker, monitor e altro.

Si pensa che già entro la fine del Q1 2022 Huawei possa iniziare a distribuire Harmony OS 3.0 in versione Beta, accessibile quindi a tutti gli utenti che vogliono provare ad utilizzare la nuova release anche se con la presenza di qualche bug.

Secondo alcuni report rilasciati direttamente dagli sviluppatori di questo corposo aggiornamento, con la versione 3.0 si punta ad un potenziamento del 50% in termini di rilevamento dei dispositivi.

Proprio per ottimizzare l’idea di sistema multipiattaforma, le prestazioni tra dispositivi connessioni aumentano del 20%, mentre vi sarà addirittura un aumento del 100% per quanto riguarda la stabilità del mirroring HD.

Se con la precedente versione Huawei aveva raggiunto ben 70 milioni di utenti attivi, con la terza generazione del sistema l’obiettivo è quello di superare la quota dei 100 milioni.

Non è ancora chiaro quali saranno i primi modelli di dispositivi Huawei a ricevere Harmony OS 3.0, ma non escludiamo che il nuovo sistema possa arrivare con gli smartphone che verranno presentati nei prossimi mesi.