Moto G Stylus 2022 confermati design e schermo a 90Hz
Moto G Stylus 2022 confermati design e schermo a 90Hz

E’ passato circa un mese dall’ultima presentazione di Lenovo, ma pare che la società con Moto G Stylus 2022 voglia interrompere questo periodo di fermo.

Si tratta infatti di tempistiche decisamente lunghe per la società, che produce un notevole numero di dispositivi e che nel corso degli ultimi due anni ha subito una notevole espansione.

Questa sta continuando e probabilmente questo nuovo smartphone Android vuole partecipare alla crescita, almeno secondo quanto trapelato con gli ultimi rendering trovati online.

Mentre inizialmente ci aspettavamo una lunga attesa per Moto G Stylus 2022, secondo le ultime notizie l’annuncio ufficiale potrebbe essere più vicino di quanto pensassimo.

Moto G Stylus 2022 avvistato online

Proprio nelle ultime ore il dispositivo è stato avvistato sul noto social network insieme ad alcune caratteristiche tecniche importanti.

Il dispositivo seguirà sicuramente le orme del suo predecessore, ma non è ancora chiaro se sarà l’unico della serie che farà da rivale al Samsung Galaxy Note del colosso sudcoreano.

A rendere le idee ancora meno chiare vi è il materiale pubblicitario trapelato, su cui non viene fatto alcun riferimento ad un “Nuovo” stile del prodotto.

Viene inoltre trascurata la presenza del 5G, che pensiamo possa essere comunque presente vista l’esistenza del precedente Moto G Stylus 5G dello scorso anno.

E’ vero che siamo di fronte a due immagini che hanno il puro scopo di marketing, da cui vengono rivelate soltanto alcuni punti chiave del dispositivo e lasciate molte altre importanti specifiche in sospeso.

Tra queste non vengono accennate informazioni sul processore, batteria e velocità di carica, risoluzione del display e dati sulle fotocamere.

Quello che già sappiamo per certo è che Moto G Stylus 2022 avrà un display con frequenza di aggiornamento a 90 Hz.

Mentre la fotocamera principale avrà questa volta un sensore da 50 megapixel in grado di combinare quattro pixel in uno, per fornire scatti più nitidi rispetto agli standard della fascia media tra gli smartphone Android.

Il design è lo stesso rispetto a quello che era trapelato nei render non ufficiali, prendendo chiaramente spunto da alcuni predecessori della famosa serie.

A questo punto è chiaro che il display avrà una diagonale da 6,8 pollici, ed immaginiamo che lo spazio di archiviazione sia anche in questo caso da 128 GB.

Ancora presente il logo a sfera sul centro della back cover, insieme al jack per le cuffie da 3,5 mm che resiste su questa serie di dispositivi.

Non resta che attendere la presentazione ufficiale di Lenovo per scoprire i dettagli e le funzionalità del pennino su questo intrigante Moto G Stylus 2022.