Nuovi monitor Nvidia consentono passaggio da 1440p a 1080p
Nuovi monitor Nvidia consentono passaggio da 1440p a 1080p

La società di Santa Clara famosa per le ottime schede video è pronta a lanciare nuovi monitor Nvidia G-Sync che consentono di scegliere tra 1440p e 1080p.

Sebbene secondo Steam siano addirittura il 67% i giocatori da PC che utilizzano monitor con risoluzione 1080p, molti stanno considerando l’aggiornamento al 1440p.

L’azienda spera che i nuovi monitor Nvidia G-Sync possano quindi facilitare questo tipo di transizione, in particolare per coloro che cercano un pannello adatto agli eSport.

Questi nuovi display per gli sport digitali da 27 pollici includono anche frequenze di aggiornamento fino a 360 Hz, supporto per lo strumento di latenza del sistema Reflex Analyzer di Nvidia.

Sono anche presenti una modalità Vibrance eSports che utilizza mini retroilluminazione a LED per migliorare il profilo colore ed una speciale modalità a 1080p che porta la diagonale a 25 pollici.

Questo monitor sono progettati precisamente per i giocatori da competizione, che giocano a titoli come Valorant, CS:GI, Overwatch o Rainbow Six Siege.

Questi giochi possono gestire più di 360 fps a 1440p con impostazioni massime, processore Intel Core i9-12900K ed RTX 3080 secondo l’azienda.

L’aspetto più interessante di questi nuovi monitor Nvidia riguarda la modalità 1080p a doppio formato, che trasforma questi pannelli da 27 pollici a 25 pollici per supportare titoli che potrebbero non raggiungere frame rate molto elevati a 1440p.

La stessa società afferma che la riduzione software della diagonale applicherà delle cornici extra attorno al display.

Purtroppo non è ancora chiara la modalità con cui il software integrato sul monitor applicherà questa modifica della risoluzione, ma siamo sicuri che Nvidia lascerà delle dichiarazioni nell’immediato futuro.

Allo stesso modo non è ancora chiaro il prezzo a cui verranno commercializzati questi pannelli di ultima generazione, che sicuramente verranno inseriti sui listini come top di gamma.

Siamo tuttavia certi che professionisti ed appassionati del gaming saranno interessati all’acquisto di questi nuovi gioiellini, che si integreranno al meglio con le ultime schede video commercializzate.