ces 2022
ces 2022

La Consumer Technology Association aveva già annunciato ad aprile il ritorno del CES 2022 di Las Vegas come evento popolato da persone, escludendo quindi lo streaming in versione digitale come successo lo scorso anno a causa della pandemia da Covid-19.

Tuttavia pare che, per simulare un ritorno alla normalità e partire nuovamente con le fiere sulla tecnologia, sarà necessario rispettare alcune condizioni non indifferenti e che forse ad alcuni utenti potrebbero non andare a genio.

Per entrare al CES 2022 di Las Vegas sarà necessario aver completato il ciclo di vaccinazioni da Covid-19, con tanto di verifica delle certificazioni messe a disposizione.

Non basterà semplicemente il Green Pass, quest’ultimo infatti viene fornito anche in faso di somministrazione della prima dose, di tampone o verificata positività pregressa dal virus in questione.

Per chi non lo sapesse, il CES 2022 di Las Vegas è l’evento di inizio anno che apre le danze per le aziende che vogliono mostrare in anteprima tutte le novità tecnologiche che hanno intenzione di immettere sul mercato nell’immediato futuro.

Questo è soltanto il primo evento dell’anno di questo tipo, seguito dal Mobile World Congress di Barcellona e dall’IFA di Berlino.

CES 2022: il Green Pass non basta

Secondo quanto comunicato dalla Consumer Technology Association attraverso un comunicato stampa ufficializzato nel corso delle ultime ore, quest’ultima di assume la responsabilità di questa scelta per la fiera di Las Vegas per ridurre al minimo i rischi ed incentivare le vaccinazioni.

Tuttavia viste le lamentele che questa dichiarazione avrebbe portato, il CTA stesso ha affermato di star valutando anche la possibilità di accettazione di test anticorpali come requisito alternativo.

L’ufficialità di quest’ultima dichiarazione però potremo averla soltanto nel corso delle prossime settimane, in quanto la commissione si occuperà di monitorare e valutare la situazione pandemica per analizzare i migliori protocolli da adottare in occasione dell’evento tanto atteso.

La storia dei Green Pass e delle rivoluzioni messe in atto dai cosiddetti No-Vax sta mettendo in gioco diverse polemiche sul piano politico e culturale, ma pare che in questo caso la problematica si stia addentrando anche sul settore Tecnologia.

Non ci resta che attendere aggiornamenti da parte delle autorità per capire la decisione finale, sperando sicuramente in un miglioramento dei numeri per alleggerire i protocolli di sicurezza così da permette a più persone di partecipare all’evento del CES 2022 di Las Vegas.