Candy Crush Saga è un videogioco nato nell’ormai lontano marzo 2013 che nel giro di pochi anni ha riscosso un grande successo.

Si tratta di un puzzle identificato da diversi tipi di caramelle di vario colore, con centinaia di livelli da superare e diverse modalità di gioco.

Si tratta di un titolo multi piattaforma, giocabile però solo via Android o iOS oppure attraverso Facebook.

Inutile dire che il tempo libero trascorso in casa durante il lockdown da Covid-19 ha sicuramente incentivato il numero di download effettuati per il noto titolo.

Tale crescita ha incentivato gli sviluppatori a realizzare nuove caratteristiche di gioco, che si traduce automaticamente nel rilascio di nuovi aggiornamenti nelle diverse versioni del gioco.

Come aggiornare Candy Crush Saga su Android

E’ possibile eseguire entrambi i procedimenti possibili sia su smartphone che su tablet, infatti l’applicazione può essere eseguita anche sui display di grandi dimensioni.

Metodo 1: Google Play Store

Candy Crush Saga Play Store
Candy Crush Saga Play Store

Il metodo più utilizzato per il download e l’aggiornamento di gran parte delle applicazioni del robottino verde è sicuramente quello del Google Play Store.

Il negozio sviluppato dal colosso di Mountain View, accessibile tramite le medesima app o attraverso browser, viene identificato ad oggi da un simbolo colorato e triangolare.

Per l’aggiornamento basta dirigersi verso le App Installate e selezionare Candy Crush Saga.

A questo punto, nel caso sia disponibile lato server una nuova versione rispetto a quella installata sul vostro dispositivo, sarà possibile selezionare il pulsare Aggiorna ed avviare quindi il download.

Al termine dell’aggiornamento il pulsante verrà sostituito da Apri, quindi sarete pronti a riprendere le vostre partite all’interno del noto rompicapo.

La procedura appena descritta può essere a volte non necessaria nel caso in cui all’interno dell’app Play Store venga abilitata l’opzione di Aggiornamento automatico app che è possibile controllare attraverso le Impostazioni.

Da qui, inoltre, sarà possibile scegliere se effettuare l’Aggiornamento automatico app solo tramite Wi-Fi oppure permetterlo anche attraverso connettività 4G/5G. Quest’ultima opzione la sconsigliamo in quanto si rischia di terminare i GB disponibili all’interno del proprio piano dati.

Metodo 2: Apk

Candy Crush Saga ApkMirror
Candy Crush Saga ApkMirror

Nel caso in cui lato server il vostro dispositivo non riesca ancora a rilevare la presenza di un nuovo aggiornamento, è possibile fare riferimento a store alternativi per effettuare direttamente il download del file apk.

Ci teniamo ad evidenziare che l’utilizzo di store alternativi è sconsigliato nel caso non si conoscano le operazioni che si stanno per effettuare o nel caso in cui abbiate scelto uno store sconosciuto.

Tra i più noti vi è comunque Apk Mirror in cui potrete anche trovare Candy Crush Saga in tutte le sue versioni, fino all’ultima disponibile.

Una volta completato il download basterà selezionare il file scaricato per accedere, dopo aver fornito le opportune autorizzazioni di sicurezza, all’aggiornamento dell’applicazione.

In merito a quest’ultimo passaggio, alcuni smartphone e tablet Android meno recenti richiedono un passaggio aggiuntivo senza il quale non sarà possibile effettuare l’installazione del file apk.

Attraverso le Impostazioni, quindi, bisogna dirigersi alla voce Sicurezza ed inserire il simbolo di spunta su Autorizza l’installazione di app provenienti da origini sconosciute.

Come aggiornare Candy Crush Saga su iOS

Candy Crush Saga AppStore
Candy Crush Saga AppStore

Nel caso di iPhone ed iPad l’unica procedura possibile è quella che richiede l’ausilio di Apple AppStore.

Effettuando l’accesso all’interno del noto store di applicazioni, nella sua ultima versione, basta accedere nella pagina account selezionando l’icona profilo.

Da qui viene visualizzata la lista di app da aggiornare, affiancate dagli appositi pulsanti per effettuare il download dell’ultima versione.

Nel caso in cui non abbiate l’ultima versione di Candy Crush Saga, vedrete quindi la voce dedicata che vi permetterà di effettuare il download. Se non vedete all’interno di questa lista il titolo in questione, significa che avete già effettuato l’aggiornamento.

Proprio come su Android con Play Store, anche su iOS con AppStore è possibile automatizzare il download degli aggiornamenti.

In questo caso sarà però necessario dirigersi verso le Impostazioni di sistema e scorrere la pagina fino alla voce AppStore.

Da qui, nella seconda riga, viene visualizzata la voce Aggiornamenti app tra i Download automatici che potrete liberamente attivare o disattivare.

Subito sotto, inoltre, trovate anche la possibile di automatizzare il download con connettività cellulare che di default è disattivata dal sistema.

Candy Crush Saga su Facebook

Diversamente da ciò che accade sui dispositivi mobili, attraverso il noto social network in versione Desktop non è necessario procedere all’aggiornamento della versione.

Il gioco infatti viene gestito direttamente dai server di Facebook e non lato utente, in modo che possa garantire alla community sempre la versione più recente disponibile.

SHARE
Previous articleBackup by Google One: Android fa un passo avanti
Classe '93. Sistemista informatico e grande appassionato di tutto ciò che abbraccia la tecnologia ed il mondo smart.