Galaxy S22
Galaxy S22

Dopo il lancio dei pieghevoli previsto per il prossimo 11 agosto, il colosso sudcoreano si prepara a completare i nuovi Galaxy S22.

E’ scontato che la serie S verrà presentata all’inizio del prossimo anno insieme ai nuovi Galaxy Note, probabilmente a Gennaio 2021.

Questa volta, però, sarà il nuovo S22 ad avere tutta l’attenzione in quanto voci di corridoio suggeriscono che nella sua versione top di gamma potrebbe includere una fotocamera mai vista fino ad ora.

Galaxy S22 Ultra: sensore da 200 MP sotto al cofano

Diverse fonti affermano che a gennaio 2022 potremmo trovarci di fronte alla nuova serie che, nella sua variante Ultra, avrà addirittura un sensore di fotocamera Pentax con tecnologia Olympus da ben 200 megapixel.

Si tratta di un famoso produttore giapponese di sensori ottici di alta qualità a livello mondiale, che giusto pochi mesi fa ha iniziato a collaborare con Samsung.

Come la storia degli smartphone ci insegna, basti pensare a Huawei e Leica, da questo tipo di collaborazioni nascono sempre ottimi prodotti caratterizzati da fotocamere mai viste prima.

Si dice anche che il nuovo gioiellino del colosso sudcoreano possa portare con se ben 5 sensori fotografici, informazione che bisognerà confermare o smentire nel prossimo futuro.

Ancora nessun dettaglio relativo allo zoom ottico 3x o 10x, caratteristica molto richiesta ma di cui invece ancora non parla nessuno.

Galaxy S22 Ultra: possibile supporto a S Pen

Seguendo le orme della serie Samsung Galaxy Note cui presentazione è anch’essa prevista nei primi mesi del 2022, anche il top di gamma di nuova generazione potrebbe ottenere il supporto alla famosa penna.

S Pen ormai è un prodotto che non ha bisogno di particolari presentazioni. La nota penna elettronica infatti dona funzioni aggiuntive sin dalla prima serie Note, ed ora potrebbe approdare su Galaxy S22 Ultra secondo le ultime indiscrezioni.

Ci teniamo ad evidenziare che si tratta di rumors non ufficiali, ma SamMobile difficilmente si sbaglia.