Home Curiosità I migliori gadget per spiare qualcuno

I migliori gadget per spiare qualcuno

0
drone

Spiate una persona? Temete il vostro compagno sia infedele o che vostro figlio frequenti persone poco raccomandabili? Che sia per lavoro o per dei motivi personali, assicuratevi di essere adeguatamente equipaggiati prima di intraprendere questa avventura.

Oggigiorno esistono decine di gadget disponibili online o anche nei negozi specializzati che vi possano aiutare nelle vostre investigazioni, senza risultare sospetti al vostro soggetto. Vediamo insieme quali sono i più utilizzati. Se volete chiedere consigli su come eseguire le vostre investigazioni o ritenete necessario assumere un investigatore privato roma, recatevi nell’agenzia investigazioni più vicina a voi.

Penna videocamera

Come spia dovrete raccogliere più prove possibili per ottenere le risposte che cercare e non c’è strumento migliore di una comunissima penna. Questo dispositivo, dall’aspetto assolutamente comune, possiede una fotocamera grandangolare da 2,8 mm integrata, uno slot per schede microSD dove verranno salvati i file acquisiti e un microfono.

Con questo semplicissimo gadget, avrete la possibilità di registrare audio e video anche quando non vi trovate nella stanza. Basterà infatti azionarla e lasciarla su un tavolo o dentro un portapenne.

Il dispositivo si attiva con una semplice spinta verso il basso per l’accensione e verso l’alto per lo spegnimento. Ha una visione notturna che vi permette di visionare la scena anche di notte. È anche ottimo per registrare i vostri pensieri su un caso o sul vostro obiettivo.

Occhiali da sole con videocamera

Un altro utilissimo gadget che vi permette di riprendere i movimenti del vostro obiettivo è questo semplicissimo paio di occhiali da sole. Hanno una durata di ripresa di circa mezz’ora, con vano specifico per la MicroSD e una telecamera ad altissima qualità.

Potrete seguire il vostro soggetto a qualsiasi distanza, senza dover fare movimenti che possano insospettirlo. Basterà semplicemente indossare degli occhiali da sole.

Localizzatore GPS

Se oltre alle riprese video e audio avete bisogno di dati relativi gli spostamenti del vostro soggetto, un localizzatore GPS è quello che fa al caso vostro. Basterà posizionarlo in punti nascosti all’interno del veicolo che viene utilizzato per muoversi e il gioco sarà fatto.

Questi oggetti, dalle forme differenti, sono utilissimi per tracciare la posizione e i percorsi svolti da un veicolo specifico. Insieme alle informazioni acquisite, avrete a disposizione anche gli orari degli spostamenti.

Sono piuttosto compatti (e quindi facilmente occultabili) e la loro batteria può durare fino a un mese circa. Questo non vi costringerà a recuperarli spesso per ricaricarli.

Scanner di documenti

I pratici scanner per documenti fanno il lavoro in modo rapido e discreto. Basterà spostare rapidamente questo oggetto simile ad una penna a sfera su ogni riga di testo presente sulla pagina.

All’interno ha un pratico scompartimento per schede MicroSD e può eseguire anche i trasferimenti tramite Bluetooth per ricevere in maniera immediata il file registrato sul proprio smartphone. Impiega circa 8 secondi per scansionare una pagina intera di testo e potrà esservi utile nei momenti in cui il vostro soggetto si allontana dalla sua borsa con dei documenti importanti per le vostre ricerche.

Drone spia

Sebbene non sia un oggetto che non si faccia notare, oggigiorno i droni sono piuttosto comuni, specialmente nelle città più affollate. Con questo utilissimo dispositivo è possibile raggiungere il cielo e registrare video da una prospettiva completamente diversa.

Basta far volare questo drone in alto e controllarlo con il proprio smartphone. Tutto quello che dovrete fare è scaricare l’applicazione e collegarlo al vostro dispositivo.

Porta cellulare in pelle

Temete di essere spiati? Non fatevi cogliere impreparati. Questa è una custodia in pelle per telefoni cellulari in grado di bloccare i segnali RFID. Normalmente il furto RFID avviene per le carte di credito ma può anche avvenire per i dati contenuti all’interno dei vostri smartphone.