jungle scout

Quando si tratta di vendere prodotti, Amazon può rivelarsi un ottimo alleato oppure il peggior nemico, tutto dipende dalla nostra capacità di sfruttare le potenzialità di questo marketplace a nostro favore.

Amazon è, infatti, un luogo molto competitivo e spesso si commette l’errore di guardare i prodotti più venduti e puntare su quel tipo di prodotti sperando in un riscontro positivo. Purtroppo, non è così! Anzi, inserirsi in un mercato già saturo rappresenta la peggiore scelta possibile, molto meglio cercare una nicchia di riferimento e rivolgersi solo a quella.

Scegliere la propria nicchia è importante per qualsiasi tipo di business, in modo particolare per Amazon FBA, dove c’è la necessità di ordinare delle scorte da tenere in magazzino e dove una scelta di prodotti sbagliata porta il rischio di lasciare un intero carico di inventario invenduto. Quindi il primo passo per una vendita di successo è trovare il prodotto giusto e il giusto mercato in cui venderlo. Ma come posso trovare il mio mercato di riferimento?

Per facilitarci la vita possiamo utilizzare Jungle Scout, considerato tra i migliori software per vendere su Amazon, che grazie alla sua capacità di analisi ci aiuta ad evitare quelle categorie di prodotti eccessivamente competitive.

Jungle Scout è uno strumento studiato per aiutarti a prendere decisioni relative ai prodotti da vendere su Amazon, mettendo a disposizione una grande quantità di informazioni che elabora partendo da metriche precise come:

  • La classifica dei best seller;
  • Il numero delle recensioni di un prodotto;
  • La quantità di prodotto venduto;
  • Le opportunità presenti nelle varie nicchie presenti su Amazon.

Questo software è disponibile come applicazione web e come estensione per il browser. Per accedere alla piattaforma web, è necessario sottoscrivere un abbonamento che permette di accedere a diverse funzionalità avanzate per aiutarci a trovare i prodotti all’interno del marketplace di Amazon. L’estensione per il browser invece, aiuta a valutare i prodotti e le parole chiave associate.

Per poter sfruttare al meglio tutte le potenzialità del software, è meglio avere entrambe le applicazioni, web ed estensione, soprattutto per quanto riguarda la ricerca di idee per le possibili nicchie di prodotti da vendere. Una volta messa insieme una lista di prodotti e le parole chiave da ricercare, si può utilizzare l’estensione per fare una valutazione più dettagliata.

Ma vediamo più nel dettaglio le caratteristiche principali di Jungle Scout nella sua versione web:

  • Database prodotti. Permette di cercare prodotti potenziali da vendere attraverso un database molto fornito. E’ possibile filtrarli prendendo in considerazione le recensioni, il numero di vendite e una serie di altri fattori, in modo da velocizzare la ricerca e trovare prodotti che corrispondano a determinati criteri.
  • Tracker del prodotto. Consente di monitorare i dati di vendita, l’inventario e la classifica dei prodotti best seller.
  • Niche Hunter (cacciatore di nicchia). Strumento specifico per la ricerca di prodotti di nicchia su Amazon. Permette di effettuare ricerche per parole chiave e valutare le informazioni dei prodotti dei competitor.
  • Keyword Scout. Strumento per la ricerca delle parole chiave che permette di capire cosa cercano gli utenti su Amazon. Consente di ottenere informazioni riguardanti il volume di ricerca di determinate keyword, la pertinenza di questa per i prodotti che si vogliono vendere, suggerimenti sul costo degli annunci PPC per ogni parola chiave e molto altro.

Possiamo quindi dire che Jungle Scout è uno strumento indispensabile se si vuole trovare il proprio spazio sul marketplace di Amazon senza trovarsi a combattere la “guerra del prezzo” e rischiare di non investire senza guadagnare nulla.