payback

Chi sceglie di installare l’app PAYBACK sul proprio cellulare ha una maggior possibilità di accumulare punti mediante i coupon. I punti possono essere impiegati per fare la spesa nei supermercati Carrefour, ma anche per tutti gli altri acquisti effettuati presso i partner online. Con l’applicazione la raccolta punti viene accelerata: la si può scaricare da AppStore o da GooglePlay, a seconda del telefono che si utilizza e del sistema operativo che vi è installato. A quel punto non si deve fare altro accedere, richiedere o registrare la propri carta: così si può iniziare ad approfittare di un gran numero di servizi e di vantaggi esclusivi.

Quali sono i vantaggi offerti dall’App

Ogni mese, infatti, sono previste numerose novità. Tutti i possessori di carta PAYBACK, ad esempio, hanno l’occasione di sfruttare le tante promozioni a loro dedicate. Prima di fare la spesa, è davvero semplice e veloce attivare i coupon a disposizione: basta andare nella sezione apposita, dove è possibile visualizzare le tante categorie grazie a cui i punti potranno essere moltiplicati, a seconda del tipo di acquisto effettuato, non solo nei negozi online ma anche nei punti vendita fisici che aderiscono all’iniziativa. I partner che rientrano in questa iniziativa sono davvero tantissimi, ed è grazie a loro che chi possiede una carta PAYBACK ha la chance di usufruire di promozioni esclusive. Il meccanismo è davvero semplice: tutti gli acquisti consentono di convertire l’importo che è stato speso in punti.

Perché scegliere l’App

L’App può essere impiegata per modificare i propri dati, i quali possono essere monitorati e tenuti sotto controllo in qualsiasi momento. Ogni volta che se ne ha la necessità è possibile accedere per verificare il saldo punti ottenuti fino a quel momento. Sempre dall’App, è poi possibile esplorare il catalogo per vedere quali sono i prodotti e le gif card tra cui scegliere e richiedere i premi.

Una carta fedeltà in versione virtuale

Con l’App di PAYBACK è come avere sempre a portata di mano la propria carta fedeltà fisica, con la sola differenza che è in versione digitale. Il beneficio è evidente: basterà farla leggere in cassa al momento del pagamento direttamente dal tuo smartphone per poter accumulare punti  con le spese. L’applicazione, inoltre, permette di individuare i punti vendita più vicini e di visualizzare il catalogo.

Con un’unica app è possibile ottenere punti in più, usando la carta digitale, se in precedenza sono stati attivati i coupon. Un consiglio, però: conviene tenere sempre con sé anche la carta di plastica, per evitare che un banale inconveniente – come per esempio un malfunzionamento in cassa in uno dei negozi partner – impedisca di vedersi accreditare i punti Payback a cui si ha diritto.