noleggio della stampante

Come tutti sanno, la stampante è una periferica del computer che permette di traferire su carta le immagini e i testi. È quindi un apparecchio elettronico che deve essere collegato al computer per funzionare. Presenti in tutti gli uffici e ormai anche in molte abitazioni, le stampanti sono nate insieme all’informatica ma si sono diffuse solamente negli anni ’70, quando è comparso il primo vero modello.

Caratteristiche e modelli stampanti

Sul mercato sono presenti tantissimi modelli di stampanti, ognuna con caratteristiche e tipologia di stampa differenti. Le stampanti si dividono principalmente in 3 tipi: a getto d’inchiostro, a laser e ad aghi. A prescindere dalla tipologia, le caratteristiche più importanti delle stampanti sono:

  • Risoluzione di stampa, determinata dal numero di pixel che si possono stampare in un pollice.
  • Velocità di stampa, cioè il numero di fogli che la stampante stampa in un minuto.
  • Colori di stampa. Ci sono stampanti in bianco e nero e quelle a colori.
  • Formato di stampa, che cambia a seconda della stampante: fogli A4 e A3, modulo di stampa continuo, buste ed etichette.
  • Interfaccia di collegamento, che può essere una porta USB o una seriale, Ethernet e Bluetooth.

Come scegliere la stampante migliore

Per scegliere il modello di stampante più adatto alle proprie necessità, è fondamentale prendere in considerazione dei fattori importanti. Primo fra tutti l’utilizzo che se ne deve fare. Se userete la stampante sporadicamente e magari a casa, più indicate sono quelle di piccole dimensioni e ad uso domestico, se invece la userete tutti i giorni in ufficio, meglio scegliere un modello professionale e a laser.

Se avete bisogno di stampare a colori e magari anche le fotografie optate per le stampanti a getto d’inchiostro a 3 o a 6 colori; per le stampe in bianco e nero andranno bene quelle a laser.

Altro fattore da considerare sono le dimensioni: ovviamente se avete poco spazio a disposizione scegliete modelli piccoli e compatti. Inoltre, verificate sempre che ci sia la scheda tecnica, perché non tutti i modelli ce l’hanno. Inoltre, per stampare direttamente da smartphone o da più dispositivi posti in stanze diverse, perfette sono le stampanti Wireless, che eliminano l’ingombro dei fili.

Per avere una buona qualità di stampa è importante avere una risoluzione molto alta, e questa è garantita dalla stampante a sublimazione termica, che mescola e riproduce i colori alla perfezione. Infine, se avete bisogno di stampare tante copie in pochi secondi, preferite le stampanti laser, che hanno un’alta velocità di stampa.

I vantaggi del noleggio della stampante

Oggi gli acquirenti hanno la possibilità di noleggiare una stampante anziché acquistarne una. Addirittura è possibile il noleggio stampanti online su Noleggio-computer.it. Questo implica numerosi vantaggi:

  • Risparmio economico, grazie al pagamento del noleggio in piccole rate mensili.
  • Vantaggi fiscali. I costi del noleggio sono deducibili al 100%, così come anche l’iva.
  • Assistenza tecnica inclusa. A disposizione dei clienti c’è sempre un numero da contattare in caso di necessità.
  • Consumo toner e materiali di stampa inclusi.

Noleggiare una stampante significa anche poter cambiare periodicamente il modello e scegliere quello più tecnologico e all’avanguardia. Inoltre, poiché la stampante resta di proprietà della società fornitrice, il cliente non dovrà pagare alcun costo fisso, ma solo l’obbligo del noleggio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici + quindici =