Software dichiarazione Iva 2019 disponibili, pacchetto compilazione e controllo
Software dichiarazione Iva 2019 disponibili, pacchetto compilazione e controllo

Manca ormai poco all’entrata in vigore dell’obbligo della fatturazione elettronica che, infatti, è previsto a partire dall’1 gennaio del 2019. Di conseguenza, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che sul sito Internet istituzionale agenziaentrate.gov.it, nell’apposita sezione dedicata, è presente ora pure la sezione relative alle Faq, ovverosia alle risposte alle domande più frequenti.

Faq sulla fatturazione elettronica, suddivisione sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate anche per categorie

Per una navigazione ancora più semplice, e per trovare subito le informazioni che servono, l’area delle Faq sulla fatturazione elettronica è suddivisa anche nelle nelle seguenti categorie: Deleghe ai servizi di fatturazione elettronica; Compilazione della fattura elettronica; Emissione delle fatture elettroniche; Fatture verso e da soggetti stranieri (transfrontaliere); Fatture elettroniche verso consumatori finali non PIVA, operatori in regime forfettario e di vantaggio, agricoltori in regime speciale, identificati; Modalità di trasmissione delle fatture elettroniche; Registrazione e conservazione delle fatture; Autofatture; Sanzioni e Software.

Le risposte alle domande più frequenti sulla fatturazione elettronica  e suo obbligo a partire dal 2019, in particolare, sono state pubblicate dall’Agenzia delle Entrate, a favore degli operatori, dei cittadini e delle associazioni di categoria, tenendo conto anche delle numerose occasioni di confronto che ci sono state con la stampa specializzata in accordo con quanto è stato riportato dal Quotidiano telematico dell’Agenzia delle Entrate FiscoOggi.it.

Agenzia delle Entrate rafforza i servizi della piattaforma ‘Fatture e corrispettivi’

L’Agenzia delle Entrate, inoltre, ha ulteriormente arricchito i servizi della piattaforma ‘Fatture e corrispettivi’ andando ad introdurre, nello specifico, il download massivo dei file delle fatture elettroniche, e la nuova funzione di verifica anagrafica massiva dei codici fiscali e/o delle partite Iva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 + 13 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.