Quando decidiamo di dimagrire ogni minimo particolare è importante: la conta delle calorie, la rilevazione dell’indice glicemico, le calorie che si bruciano in palestra o quelle che si accumulano mangiando. E oggi che lo Smartphone è diventato il nostro migliore alleato, possiamo avvalersi di applicazioni, facilmente scaricabili dagli store (Android o IOS fa lo stesso).

A cosa servono le applicazioni per perdere peso

Si tratta di app che ci aiutano a raggiungere degli obiettivi, controllando i progressi fatti e limitando i peccati di gola. La cosa importante è scaricare quella giusta, senza inutili giri di parole e perdite di tempo. Che il nostro scopo sia dimagrire, tonificare o modellare non è importante. La cosa che conta è sapere le pretese che abbiamo dall’applicazione e quanto essa sappia adeguarsi a quello che è il nostro stile si vita o le nostri abitudini (per chi ha fatto del divano il suo migliore amico esistono anche app di coaching che nulla hanno di invidiare ai reali personal trainer).

Ecco dunque che l’era tecnologica ci viene in aiuto, consentendoci di avvalersi di un coach virtuale, che saprà darci le giuste indicazioni verso il raggiungimento dei nostri obiettivi. Lo Smartphone ci guiderà infatti con un piano alimentare e fisico per tornare in linea così come vogliamo. Vita sana, dieta ipocalorica, assunzione di prodotti dimagranti a base di fungo reishi acquistabile su www.freelandtime.com, saranno il mix perfetto per un peso forma ideale.

Le app per perdere peso sono davvero tante, da quelle che consigliano come mangiare, a quelle che fanno un vero piano alimentare a mo’ di nutrizionista, fino a quelle che ci indicano i migliori esercizi per dimagrire. Perché oggi il mondo fitness non è un mistero per nessun

Una tra le migliori applicazioni per perdere peso: my fitness pal

Una delle prime app in assoluto è My Fitness PAL, programma scaricabile sia su iPhone che su Android utile e pratico. Si inseriscono i dati personali come età, peso, altezza, stile di vita e chili che si vogliono perdere. A questo punto esso si personalizzerà secondo le nostre esigenze indicandoci non solo in quanto tempo raggiungeremo l’obiettivo ma anche gli esercizi più pratici per perdere facilmente peso

Tra gli altri numerosi vantaggi, addirittura può calcolare quante calorie ha un alimento scannerizzando il prodotto al supermercato o indicando che piatto stiamo mangiando. Di volta in volta il grafico si aggiorna mettendo in evidenza i punti critici in cui dobbiamo migliorare. Ogni progresso sarà monitorato e potremmo persino condividere gli esiti con gli amici per un incoraggiamento vicendevole.

Altre migliori applicazioni per perdere peso

Se invece vogliamo un’app che ci indichi i migliori esercizi da seguire potremmo ad esempio scaricare quella di Nike Boom, che ormai è molto gettonata poiché sincronizza sport e musica attraverso un sistema motivazionale.

Se invece ne vogliamo una rilassante si può optare per Pocket Yoga, che raccoglie oltre 145 posizioni suddivise secondo livello o difficoltà. E poi ancora c’è iFitness con circa 200 esercizi mirati per ogni zona del corpo.

Insomma la scelta è vasta, e in molte possono aiutarci ad ottenere i risultati sperati. Basta solo tanta buona volontà e costanza: in fondo non importa il tempo impiegato, bensì l’obbiettivo raggiunto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

13 + cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.