La Apple ha alzato il velo su un nuovo aggiornamento del MacBook Pro che, ora con i processori fino a 6-core, con 32 GB di memoria, con il display True Tone e con il chip T2 Apple, è in grado di offrire nuove funzionalità e prestazioni superiori per i professionisti.

Nuovi MacBook Pro con Touch Bar e processori Intel Core

Nel dettaglio, ora è disponibile il MacBook Pro della Apple con Touch Bar Intel Core di ottava generazione con il 6 core su quello da 15 pollici, ed il quad core sul modello da 13 pollici. Con la conseguenza che, in maniera agevole, l’utilizzatore può montare filmati, può effettuare l’elaborazione avanzata delle immagini, e può pure creare progetti audio multitraccia, eseguire simulazioni complesse e manipolare grandi set di dati.

In particolare, il MacBook Pro 15 pollici è disponibile sul mercato con processori Intel Core i7 e Core i9 a 6 core fino a 2,9 GHz con Turbo Boost fino a 4,8 GHz, memoria DDR4 fino a 32GB, storage SSD2 fino a 4TB, tecnologia del display True Tone, chip T2 di Apple, Touch Bar e Touch ID.

Caratteristiche del nuovo MacBook Pro 13 pollici della società di Cupertino

Queste sono invece le caratteristiche principali del nuovo MacBook Pro 13 pollici: processori Intel Core i5 e i7 quad-core fino a 2,7 GHz con Turbo Boost fino a 4,5 GHz, e doppia eDRAM; Touch Bar e Touch ID, Chip T2 di Apple, tecnologia del display True Tone, fino a 2TB di storage SSD2, e grafica integrata Intel Iris Plus 655 con 128MB di eDRAM in accordo con quanto riporta la Apple attraverso il proprio sito Internet.