storia slot

Il gioco d’azzardo ne ha fatta di strada in Italia, da quando era praticato nelle varie bettole e quasi esclusivamente tra privati o nei grandi casinò. La differenza principale con il passato è costituita dalla diffusione capillare delle slot machine, che sono arrivate in quasi ogni città della penisola. Le macchinette sono di gran lunga il gioco più praticato dagli italiani, almeno nel settore delle scommesse, e proseguono la loro cavalcata trionfale sfruttando la tecnologia. L’online è infatti il futuro dell’industria dell’intrattenimento, con uno sviluppo che sta portando verso terreni finora inesplorati.

Dai CD con dentro un software all’Html5

Agli albori dei computer i casinò digitali avevano bisogno di un CD con dentro il software per poter funzionare. L’utente compilava il modulo con la richiesta, pagava e riceveva per posta (dopo qualche giorno) il disco con all’interno il programma per avviare il gioco. Tutto offline, dopo una lunga installazione. La possibilità di velocizzare tutto con internet, sempre tramite un software su CD, è stata successiva, e ha aperto davvero la strada all’online. Oggi è impensabile scommettere su un PC senza connessione. Addirittura, il linguaggio “html5” ha permesso di creare dei siti giocabili senza bisogno di scaricare la piattaforma. Un’innovazione preziosissima per poter giocare anche su cellulare e dispositivi mobili di ogni genere, richiedendo uno spazio in memoria pressoché nullo.

Una volta perfezionato l’aspetto tecnico, l’industria delle slot machine online ha lavorato molto sulla grafica e dinamica di gioco. I vecchi temi, quasi esclusivamente frutti e con poca varietà, hanno lasciato spazio a un mondo vario e ricco di novità. Oggi esistono slot machine online con motivi ispirati alle serie tv di successo e ai film cult, in modo da fidelizzare il cliente e permettergli di unire due delle sue passioni. Queste ultime trovate sono seguite ad anni di creazione di prodotti interessanti, come i motivi delle gemme e di ambientazione classica (nell’antico Egitto, con i personaggi della guerra di Troia, nel Medioevo…). La grafica 3D, ultimo ritrovato dei casinò online, è l’approdo definitivo al perfezionamento dell’immagine. D’altronde un gioco, per essere “cool”, deve colpire chi ne usufruisce per potersi rendere desiderabile a lungo. Ed è questo il segreto dello sviluppo delle slot machine.

Effetti sonori e bonus: la gamification delle slot machine

Una menzione particolare va fatta per gli effetti sonori e i bonus. Alcuni studi sul gioco d’azzardo hanno dimostrato l’importanza del suono nell’esperienza del giocatore. A livello inconscio, l’utente associa un certo tipo di sottofondo al momento ludico, ed è portato a ripeterlo quando riconosce il suono memorizzato. Non si tratta quindi solo di creare un’atmosfera, ma una vera e propria realtà all’interno della quale inserire l’utente. Per quanto riguarda i bonus, sono stati una delle migliori intuizioni delle slot machine online. La rete permette agli operatori di garantire una maggior quantità di premi legati alle combinazioni o al raggiungimento di piccoli traguardi, come il numero di puntate effettuate all’intero di un determinato arco di tempo. In questo modo le macchinette diventano una sorta di videogame, con livelli da raggiungere per continuare a vincere. E l’associazione a un gioco di grande successo nella cultura contemporanea non poteva che essere una scommessa vincente.