Bitcoin, Facebook mette al bando le inserzioni sulle criptovalute
Bitcoin, Facebook mette al bando le inserzioni sulle criptovalute

Con la crescita esponenziale delle quotazioni del Bitcoin c’è stata pure la forte crescita di app, per smartphone e tablet, scaricate ed installate sui dispositivi mobili per monitorare e per gestire la criptovaluta che da molti viene vista come il denaro del futuro.

App Bitcoin per iPhone, iPad e Android

Sull’App Store e sul Google Play, rispettivamente per i sistemi operativi iOS e Android, ci sono tante applicazioni che si possono scaricare gratuitamente potendo così avere sempre le quotazioni ed i grafici in tempo reale (per approfondire Leggi qui).

Tra le app Bitcoin per iPhone e iPad spiccano Bitcoin Ticker di XBT Apps Ltd, mentre per i sistemi operativi Android c’è Bitcoin Wallet. Le funzioni ed i servizi di base offerti dalle applicazioni mobili per Bitcoin sono sostanzialmente gli stessi e prevedono la possibilità di inviare e di ricevere Bitcoin attraverso varie modalità, dai codici QR all’URL Bitcoin, e passando per l’uso della tecnologia NFC e quella Bluetooth quando il dispositivo mobile è offline.

Migliori app criptovalute, da Bitcoin ad Ethereum e passando per Ripple

Le migliori app per criptovalute, inoltre, permettono di controllare il proprio portafoglio di monete virtuali, e quindi non solo in Bitcoin, ma anche in Ethereum, Litecoin, Ripple e molte altre. In ogni momento le migliori applicazioni permettono di convertire le monete virtuali in reali, ovverosia in euro o dollari, così come è possibile l’operazione inversa che prevede l’acquisto di criptovaluta in maniera comoda e veloce utilizzando la carta di credito.

Anche in Italia, specie nel corso del 2017, la compravendita di criptovaluta ha attirato sempre più trader online che magari prima, invece, investivano in azioni o sul Forex. Le app su Bitcoin e sulle altre criptovalute, da scaricare e da installare su smartphone e tablet, sono di conseguenza non solo utili, ma anche essenziali al fine di poter monitorare sempre ed in ogni momento non solo le performance del proprio portafoglio di monete digitali, ma anche per analizzare l’andamento dei prezzi e per decidere di conseguenza, sempre a proprio rischio e pericolo, se è arrivato il momento di comprare oppure di vendere.

L’applicazione di norma espone prezzi e grafici delle criptovalute nell’ordine di quella che è la capitalizzazione di mercato partendo quindi dal Bitcoin e passando poi per Ethereum, Bitcoin Cash, Ripple e Litecoin. Quelle indicate sono attualmente le monete virtuali più capitalizzate, ma complessivamente le monete virtuali sono oltre mille con le più importanti che sono sempre monitorabili con le migliori app con il telefonino a partire dalla criptovaluta Iota e passando per Dash, Monero, Bytecoin, BitShares, Decred, Digibyte, Gnosis, Komodo, Golem, NEO e Lisk.

Scegliere un’app per Bitcoin, tra l’altro, significa non solo fare trading, ma anche acquistare in tutta facilità e sicurezza beni e servizi. Le migliori applicazioni permettono infatti di perfezionare in acquisto transazioni online con quasi 40 mila aziende sparse per il mondo, e tra queste Dell, Expedia e Overstock. Ecco perché, come sopra accennato, il Bitcoin si candida per essere il denaro del futuro per acquisti sicuri ed accettati da un numero di aziende che, giorno dopo giorno, cresce in maniera esponenziale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.