Premio Innovazione Leonardo 2017, la parola ai giovani su tecnologia e sostenibilità
Premio Innovazione Leonardo 2017, la parola ai giovani su tecnologia e sostenibilità

E’ partita, nel dare la parola ai giovani su tecnologia e sostenibilità, la terza edizione del Premio Innovazione Leonardo con tutte le info, e con tutti i dettagli, al sito premioinnovazioneleonardo.com. Al premio, in particolare, possono partecipare tutti i giovani innovatori che, provenienti da tutti gli atenei italiani, frequentano le facoltà ‘STEM’, ovverosia quelle degli ambiti Science, Technology, Engineering e Mathematics, e lo stesso dicasi per i neolaureati ed i dottorandi che vogliono presentare i propri progetti innovativi.

Tra i nuovi ambiti di ricerca, inoltre, c’è pure quello legato alle tecnologie ed alle soluzioni innovative per la tutela dei beni culturali con i giovani vincitori della terza edizione del Premio Innovazione Leonardo che saranno premiati con riconoscimenti economici e con tirocini formativi. Nel dettaglio, per trasformare le idee di oggi nelle tecnologie di domani, sono tre gli abiti di business aziendale in corrispondenza dei quali i giovani possono presentare i propri progetti. Trattasi, nello specifico, di ‘Image intelligence’, ‘Tecnologie quantistiche per i sensori’ e, come sopra accennato, ‘Tecnologie e soluzioni innovative per la tutela dei beni culturali’.

Saranno tre i finalisti per ciascuna categoria che, insieme ai vincitori del Premio Innovazione che è dedicato ai dipendenti Leonardo, potranno poi partecipare alla cerimonia di premiazione congiunta in presenza di rappresentanti del mondo accademico e della ricerca, e del top management del Gruppo quotato in Borsa a Piazza Affari. ‘Per progredire sulla frontiera dell’innovazione abbiamo bisogno delle persone giuste, delle competenze adeguate alle sfide che ci attendono nei prossimi anni’, ha dichiarato, tra l’altro, Alessandro Profumo che è l’Amministratore Delegato di Leonardo.