Smartphone Vertu, addio al produttore di cellulari di lusso
Smartphone Vertu, addio al produttore di cellulari di lusso

Vertu, il noto brand di smartphone di lusso, è in difficoltà al punto che, in accordo con quanto è stato rivelato dal Financial Times, la nuova proprietà che ha rilevato la società nel marzo scorso non sarebbe in grado di far fronte ai debiti che si era accollata acquistando il brand. Queste difficoltà, tra l’altro, dovrebbero portare nel Regno Unito alla chiusura degli stabilimenti dove lavorano 200 dipendenti.

Acquisita dalla Uzan di Hakan Uzan, Vertu è stata fondata nel 1998 a Church Crookam, mentre il lancio della prima linea di cellulari di lusso risale al 2002 con Vertu Signature. Dopodiché sono seguiti Vertu Ascent nel 2004, Vertu Constellation nel 2006, New Vertu Signature nel 2008, Constellation Quest nel 2011 e due collezioni nel 2012, la Constellation T Candy Collection e la Limited Edition Constellation Quest Ferrari.

La Uzan di Hakan Uzan ha acquisito Vertu per circa 56 milioni di euro, ma i 145 milioni di euro di debiti accollati rischiano di mandare la Vertu in bancarotta. Questo significherebbe, per chi se li può permettere, dire a cellulari di lusso caratterizzati dal design spesso stravagante, e soprattutto realizzati con materiali e metalli preziosi. Uzan, che con la Vertu in bancarotta potrebbe comunque conservare la proprietà non solo del brand, ma anche dei brevetti e di tutte le proprietà intellettuali, potrebbe in futuro non precisato far rinascere in ogni caso la società dalle sue ceneri.

Con filiali a Londra, Dubai, Milano, Hong Kong, Parigi, Singapore, Francoforte e New York, Vertu a fronte della vendita degli smartphone di lusso ha sempre incluso nel prezzo di acquisto tutta una serie di servizi premium come la guida turistica ‘Vertu City Brie’, il servizio di sicurezza informatica ‘Vertu Me‘ e fino ad arrivare a ‘Vertu Fortress’, un servizio che, attivo dal 2007, permette di fare un backup su server esterni dei dati contenuti sullo smarphone. L’originalità del servizio è data dal fatto che i server sono situati in un non precisato bunker sotterraneo che si trova in Inghilterra.