Hacker a caccia di numeri di cellulari per furto identità e rubare soldi
Hacker a caccia di numeri di cellulari per furto identità e rubare soldi

Il 25 novembre del 2016 negli Stati Uniti è il ‘Black Friday‘, il giorno dello shopping a prezzi scontati che apre ufficialmente la stagione natalizia. Ma su Internet gli articoli in promozione, includendo pure quelli tecnologici, sono stati già lanciati dai principali portali di e-commerce a partire ad esempio da Amazon anche in Italia.

Ma con l’avvio dei super sconti occorre fare molta attenzione al cosiddetto ‘phishing’ finanziario finalizzato, da parte degli hacker, a rubare i nostri dati sensibili a partire da quelli delle carte di credito. A lanciare l’allarme in tal senso è stata la società di software per la sicurezza Kaspersky Lab nel raccomandare di fare attenzione alle e-mail truffa ed anche online ai siti Internet che sono fraudolenti.

In base alle previsioni di Kaspersky Lab, il picco di ‘phishing’ finanziario è atteso tra il 25 novembre, che è il ‘Black Friday’, ed il 28 novembre del 2016 che corrisponderà, per lo shopping di tecnologia online, con il cosiddetto ‘Cyber Monday’. Dopodiché un altro picco di ‘phishing’ finanziario è atteso a ridosso delle festività per il Natale 2016.

Facendo attenzione, e prendendo le dovute precauzioni ad esempio mantenendo sul pc il firewall e l’antivirus sempre aggiornati, con il Black Friday prima e con il Cyber Monday poi, è possibile acquistare tanti prodotti e gadget tecnologici a prezzi ribassati anche fino all’80%. E questo attraverso delle offerte e delle promozioni che spesso sono a tempo. Trattasi, nello specifico, delle cosiddette offerte lampo legate a prodotti hi-tech che sono disponibili solo in quantità limitata.

Per esempio, proprio in questi giorni su Amazon.it saranno presenti delle promozioni che la società di e-commerce, proprio in vista dell’appuntamento con il Black Friday del 25 novembre del 2016, aggiornerà ogni cinque minuti. Tra gli altri player online che aderiscono al Black Friday c’è pure eBay, e lo stesso dicasi in Italia anche per i negozi fisici di catene come Mediaworld, Euronics e Trony.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

nove + diciassette =