app postepay

Poste Italiane ha deciso di inserire nell’app Postepay la possibilità di inviare e ricevere denaro in modalità P2P rendendo questo software molto interessante che dovrebbe rivoluzionare una tra le prepagate più amate d’Italia con una quota di mercato di oltre il 70% con ben tredici milioni di clienti. In effetti questa carta è molto utile sia per pagare i propri acquisti online sia per inviare denaro in modo veloce e semplice anche ai propri figli magari quando sono in vacanza con gli amici.

L’App Postepay si rinnova quindi offrendo un sistema di alto profilo e completamente innovativo per il mercato italiano. Questa applicazione consente di ottenere del denaro velocemente ma vi sono delle caratteristiche molto interessanti come la possibilità di non pagare commissioni se la somma trasferita non supera i 25 euro. In questo modo sarà possibile non usare la carta di credito per ogni cosa tenendo quindi sotto controllo le proprie spese. Inoltre questa nuova applicazione ha un cruscotto molto utile per stabilire delle impostazioni molto importanti per gli utenti come la possibilità di impostare i massimali di pagamenti e versamenti, l’area geografica, trovare l’Atm Postamat che si trova nelle vicinanze. Questa applicazione dà inoltre la possibilità di un doppio accesso, cosa che rende più sicuro l’accesso. Una cosa importante sta nel fatto che l’account di questa applicazione può essere associato solo al numero di telefono rilasciato al momento del rilascio della carta di pagamento.

L’App Postepay è diventato sicuramente un ottimo prodotto per il pagamento in qualsiasi luogo ci si trovi.