Samsung Galaxy J Max

Se siete amanti degli smartphone che possono essere usati anche come tablet, magari per lavoro potrebbe essere più comodo se si devono leggere documenti, allora il Samsung Galaxy J Max potrebbe essere lo smartphone che fa per voi. In effetti Samsung non è la prima azienda informatica ad aver avuto questa ma fu Asus a lanciare un dispositivo del genere per poi aprire la strada a questo tipo di dispositivo. C’è da dire che la scelta di Samsung è molto coraggiosa visto che di solito questo tipo di dispositivo mobile non è molto apprezzato nel mercato occidentale.

Il Samsung Galaxy J Max è dotato di uno schermo da 7 pollici in grado di offrire una risoluzione da 1280 x 800 pixel, da questo si intende che questo dispositivo non avrà una densità di pixel particolarmente ampia. Le dimensioni di questo dispositivo sono di 186.9 x 108.8 x 8.7 mm. Non si conosce con precisione il processore ma sappiamo che è un quad core con una velocità di clock da 1.5 Ghz in accoppiata con 1.5 GB di RAM e 16 GB di memoria di archiviazione espandibile tramite slot per microSD. Il telefono è dual sim ed ha come connessioni la 4G LTE, la WiFi e la Bluetooth 4.0. Il dispositivo mobile è dotato di una batteria da 4000 mAh che dona una grande autonomia al dispositivo.

Il Samsung Galaxy J Max è stato immesso nel mercato indiano a circa 200 euro, secondo voi arriverà mai in Italia?