windows 10 notification centerLe notifiche di sistema sono state parte del sistema operativo Windows da lungo tempo, e con Windows 10 il loro ruolo sarà ancora migliorato in maniera da fornire all’utente tutte le informazioni che necessita in un unico pannello pop-up. Le notifiche possono essere disabilitate o poste in stato di silenti su base giornaliera, o specificando un periodo di tempo più lungo.

La caratteristica principale di questo strumento di informazione sarà l’interattività: se si salva un nuovo file ad esempio, o si scarica un’app, il box di notifica informerà dell’esito dell’operazione, potendo ad esempio lanciare il software appena scaricato. Il Notificatin Center di Windows 10 sarà accessibile da due punti differenti del sistema operativo. La barra di sinistra (charm bar) e dalla task bar. Quando si utilizza il primo punto di accesso non si lancia l’intero pannello di notifica, ma si accedono solo alle opzioni di volume o di silenzio (specificando 1, 3 o 8 ore).

Quando si riceve una nuova notifica, l’icona appare nella task bar : cliccando su di essa si lancia il relativo pannello o si sceglie di ignorarla. Il pannello di lista tutte le notifiche ricevute in ordine cronologico: passando il mouse su di esse appare una x per cancellarle singolarmente, o si può utilizzare il tasto “Cancella Tutto” nella parte superiore del pannello.

Windows 10 è al momento disponibile come preview, quindi è possibile che il Notification Center subisca cambiamenti anche profondi, specie con software di Microsoft come Skype, per i quali si prevedono controlli personalizzati per le chiamate e la chat.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × tre =