pianifica attività windows 8 disabilitare serviziSe si utilizza Windows 8 o Windows 8.1 si sarà notato come il sistema operativo inizi sessioni di gestione e manutenzione del software installato senza dare alcuna notifica all’utente, che si ritrova con una macchina che senza preavviso lavora su compiti che non le sono stati direttamente assegnati.

Sebbene alcuni di questi compiti siano indispensabili da portare a termine, come quelli che riguardano strettamente il sistema operativo e che poco o nulla impattano sulle prestazioni del sistema, altre sono decisamente rimandabili in un altro momento, possibilmente quando l’utente non sta utilizzando il sistema operativo. Windows 8, per questo genere di compito, si affida ad Automatic Maintenance, un software disegnato proprio per eseguire compiti di gestione, ed eventualmente risoluzione relativi al software di sistema e no, installato. Per disabilitare questa funzione – ripristinabile tuttavia in un secondo tempo – ecco quali sono i passi da seguire.

  • Premere sul tasto Windows della tastiera per richiamare lo Start Screen;
  • Digitare Pianifica Attività e selezionare la scelta proposta dal sistema operativo;
  • Navigare sino a raggiungere la cartella Libreria, Microsoft, Windows, TaskScheduler;
  • Nella sezione sinistra della schermata sono mostrate le attività pianificate;
  • Cliccando con il tasto destro su Regular Maintenance si può scegliere di disabilitare la particolare attività.

Windows non eseguirà più tale attività in maniera automatica, e spetterà all’utente determinare poi se questa scelta sia stata o no giusta. E’ possibile cambiare idea ed abilitare nuovamente quanto si sia disattivato, ripetendo i passi e scegliendo di abilitare l’attività.