opera 15 windows mac os xOpera ha rilasciato da poco un nuovo aggiornamento per Windows e Mac OS X nella versione 15.

Opera 15 migliora soprattutto il motore interno responsabile delle aumentate prestazioni raggiunte dal browser di Apple. Il motore di Opera 15 si basa su Chromium, e per questa ragione, Opera è in grado di caricare molto più rapidamente ogni genere di sito web in maniera più fluida e rapida, così da migliorare l’esperienza dell’utente.

Nello specifico, Opera 15 rinnova la funzionalità Speed Dial, che adesso consente di creare folders e sotto folders. “Stash” è invece una novità nel browser che permette di raccogliere gli snapshots di pagine web salvate in un unico spazio, da consultare poi in un secondo momento. La funzionalità “Discover”, anch’essa inedita, mostra automaticamente gli articoli più interessanti in base al tipo di utente, alla località ed alle categorie scelte. Infine, Opera afferma che il browser dovrebbe migliorare le prestazioni anche in presenza di connessione lenta, grazie alla modalità “Off-road”.

Con i nuovi cambiamenti, il browser Opera cerca di recuperare utenza rispetto ai tre big della categoria, Internet Explorer, Firefox, Google Chrome, soprattutto nella fascia di chi non gode di connessioni particolarmente veloci o stabili. Opera è disponibile per il download gratuito per Windows ed OS X.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.