steam_linuxSteam per Linux è finalmente arrivato. Dopo mesi che si parlava del beta testing, il popolare portale dei videogames distribuiti in formato digitale è finalmente accessibile anche da piattaforma Linux, come annunciato Giovedì scorso da parte dello stesso Valve, editor di Steam.

Valve ha concentrato gli sforzi di sviluppo su Ubuntu, una delle distribuzioni Linux più famose grazie all’orientamento particolarmente user-friendly, adatto cioè a chi approccia Linux da un punto di vista grafico, simile all’interfaccia che contraddistingue Windows. “L’introduzione di Steam per Ubunt dimostra la costante crescita della domanda di videogiochi anche per distribuzioni open source” ha affermato un rappresentante di Ubuntu. “Ci aspettiamo che un crescente numero di sviluppatori per videogiochi includano Ubuntu tra le versioni disponibili,” ha continuato.

Per festeggiare il rilascio di Steam per Linux, sono al momento disponibili 50 giochi Linux scontati tra il 50% ed il 75% fino a Mercoledì prossimo. Inclusa nella vendita promozionale sono Serious Sam 3 (7.99$), Counter Strike Source (4.99$) e World of Goo (2.49$), accanto al gratuito e famosissimo Team Fortress 2, punta di diamante di Steam adesso finalmente in versione Linux.