Messages_os_x_mountain_lionApple ha annunciato che completerà il programma beta di Messages il 14 Dicembre 2012, il che significa che tutti gli utenti che fanno uso del servizio di messaggistica dovranno effettuare l’upgrade alla versione stabile, o smettere id utilizzarlo. Il servizio è disponibile in maniera integrata in OS X MOuntain Lion ed iOS.

Nelle versioni precedenti ad OS X Mountain Lion, Apple ha incluso il programma di messaggistica istantanea iChat al fine di consolidare e rendere disponibili con un solo client servizi quali AIM, Yahoo ed AOL: tuttavia questa mossa non ha integrato software targati Apple come iMessage e FaceTime che invece sono inclusi in iPhone come alternative ai tradizionali SMS. Per risolvere questa contraddizione, Apple ha rilasciato in Febbraio la beta di Messages per OS X Mountain Lion Developer Preview (dato che in quel periodo non era ancora stata rilasciata la versione stabile dell’attuale sistema operativo desktop di Apple), al fine di testare l’efficienza del servizio.

Apple, nel frattempo, ha esteso il progetto della beta anche agli utilizzatori di OS X Lion. Tutto questo tuttavia finirà presto, il 14 Dicembre, quando coloro che vorranno continuare ad utilizzare Messages dovranno corrispondere il prezzo di acquisto del software, 20 $.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 + 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.