Abbiamo parlato spesso del mondo dei social network. Una premessa è d’obbligo: Facebook resta il portale più amato ed utilizzato. Nonostante alcune modifiche grafiche, vedi l’introduzione del diario, non siano apprezzate dagli utenti, il social network ideato da Mark Zuckerberg resta di gran lunga il più utilizzato. Ma ci sono alcune interessanti alternative, altri social network sulla cresta dell’onda, con tanti utenti e con particolari funzioni che permettono di differenziarli.
I tre social network più utilizzati sono dunque Facebook, Twitter e Tumblr. Sotto al podio, troviamo Google +, che non riesce a sfondare e ad essere popolare come gli altri social. Dietro è una lotta fra tanti altri piccoli social network, in attesa del vero e proprio boom di utenti. Abbiamo spesso parlato di Pinterest, il social network fotografico, oppure di Instagram, anch’esso legato alle foto ma recentemente acquisito da Facebook. C’è anche un video-social network, ossia Viddy, ma esistono altri social legati al mondo del micro-blogging (un po’ come Tumblr): infatti sono nati di recente Medium e OverBlog. Molto particolare la storia di Path: una app mobile diventata social network. E proprio l’aspetto delle app per smartphone è fondamentale: data la diffusione di questi dispositivi, è importantissimo avere una applicazione che possa riprodurre al meglio i contenuti disponibili sul web, in modo che l’utente possa condividere con gli amici e con i propri contatti pensieri, immagini o video. Insomma, l’universo dei social network è davvero vasto, ora non resta che trovare il social più adatto alle nostre esigenze! E voi quali social network utilizzate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

otto + dodici =