Android batte iOS quattro a uno: il risultato sembra quello di una partita di calcio, ma in realtà è semplicemente il frutto di una ricerca della società di analisi Idc. La Idc ha infatti analizzato il mercato degli smartphone, ponendo grande attenzione ad un tema particolare, quello del sistema operativo. Se Apple produce un solo smartphone con sistema operativo iOS, Google ha la possibilità di concedere il proprio sistema operativo mobile Android in concessione a diverse aziende. E questa differenza si vede: infatti i terminali Android sono saliti al 68% del mercato mondiale degli smartphone. Un 2012 esaltante: infatti nel 2011, Android si era fermato al 47%. Un risultato sicuramente positivo, migliorato in questo 2012. Gran parte del merito è da ascrivere all’azienda sudcoreana Samsung: infatti il 44% dei dispositivi Android è proprio targato Samsung. Per Apple un risultato più “modesto”, che va inquadrato in maniera differente: iOS infatti è disponibile solo su iPhone, questa è decisamente una limitazione importante per la diffusione del sistema operativo dell’azienda di Cupertino. Apple infatti si ferma al 17% del mercato mondiale degli smartphone, in flessione del 2% rispetto ai dati del 2011. “Il mercato della telefonia mobile è senza dubbio una corsa a due a causa del predominio Android e Ios, ma è ancora possibile, da parte della concorrenza, un recupero di quote” spiega Kevin Restivo, analista di IDC.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

16 + 20 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.