Il social network Facebook è sempre in evoluzione e mostra ogni giorno qualche piccola modifica. Di recente sono arrivate alcune nuove ed interessanti soluzioni, che potranno sicuramente far piacere a tutti gli utenti del social network. La prima novità riguarda i gruppi: sarà possibile sapere chi ha visualizzato i post all’interno di un gruppo. Se pubblicate un post, ci sarà una una dicitura che ci farà capire (ed approfondendo, anche visualizzare) i nomi degli utenti del gruppo che hanno visto quel post. Il nostro nome si “aggiungerà” a quella lista, semplicemente aprendo il gruppo. La nuova funzione era apparsa nei giorni scorsi ma è già sparita, segno che i tecnici Facebook sono al lavoro per inserirla in maniera graduale e definitiva nei prossimi giorni. Altra nuova funzione, riguarda questa volta le immagini: Facebook cambierà nuovamente il sistema di visualizzazione delle immagini. Si ritorna ad un modello più vicino al primo, decisamente più gradevole e funzionale: ci sarà una sorta di mosaico delle immagini, con foto più grandi e squadrate nella visione generale dell’album. Ultima modifica, sarà quella del pulsante “Lo guardo dopo“: questa funzione sarà anche compatibile con i dispositivi mobile. Permetterà all’utente di salvare i post che vuole leggere o rileggere con maggiore attenzione in una apposita cartella privata. Non è ancora stata implementata, ma è stata già inserita negli Usa nell’app per iPhone ed iPad. Dunque uno sbarco anche sulla versione desktop è altamente probabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 − quindici =