Home Console PlayStation Network subisce un nuovo attacco hacker: violati oltre 93.000 account

PlayStation Network subisce un nuovo attacco hacker: violati oltre 93.000 account

0

Ricorderete sicuramente che questa estate abbiamo più volte parlato delle falle di sicurezza del sistema Play Station Network, che hanno permesso agli hacker di introfolarsi un paio di volte all’interno dei server dove erano depositati tutti i dati sensibili dei tantisismi utenti che affollano questa piattaforma. Il problema sembrava essere stato risolto, ma gli hacker sono riusciti nuovamente a penetrare all’interno del PlayStation Network. In queste ultime ore infatti gli hacker sono entrati nella piattaforma online Sony ed hanno compromesso parecchi account: le prime stime parlano di 60.000 account del PlayStation Network e circa 33.000 del servizio Sony Online Entertainment. I numeri sono provvisori e potrebbero crescere nelle prossime ore: dunque oltre 93.000 utenti hanno subito una visita non tanto gradita degli hacker. Stavolta però un nuovo aspetto dei sistemi di sicurezza del PlayStation Network: infatti gli utenti che hanno subito una violazione dell’account, sono stati avvisati immediatamente. Il loro account è stato temporaneamente bloccato, dovranno certificare la propria identità accedendo ai server PlayStation Network digitando dunque la propria password e saranno invitato a modificare la chiave d’accesso. Insomma un’altra grana non da poco per il PlayStation Network.