Google Chrome è un browser web, oltre che veloce, dalle infinite possibilità. Merito soprattutto delle estensioni che è possibile installare per migliorare e soprattutto personalizzare al massimo la propria navigazione sul web. Una delle applicazioni più simpatiche e utili degli ultimi tempi, in particolar modo per chi fa ampio utilizzo di social network, vera avanguardia degli ultimi anni, è TweetBook: una estensione che permette di poter condividere in modo facile e veloce i propri, o quelli di altri, cinguettii (o tweet, per intendere) direttamente su Facebook.

Disponibile a questo indirizzo, una volta completati i processi di download ed installazione, l’utente sarà subito in grado di poter “trasportare” i  tweet direttamente all’altro social network, dato che in ciascun cinguettio apparirà un collegamento per condividere o cliccare direttamente sull’ormai classico pulsante del “mi piace”. La cosa interessante di TweetBook, il che lo rende consigliato rispetto ad altre decine di software che si prefiggono il medesimo fine ma senza risultati altrettanto soddisfacenti, è che non richiede l’utilizzo di complicati strumenti per il suo funzionamento, dato che in automatico andrà a controllare ogni trenta secondi la presenza di nuovi tweet sul proprio account fornendo immediatamente la possibilità di condividerlo sulla propria bacheca Facebook. Rapido e semplice, estremamente consigliato a tutti gli “smanettoni” di social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

7 − due =