Interessante chiaccherata al CES 2011 di Las Vegas, che si è tenuto negli scorsi giorni negli Stati Uniti, è il primo grande appuntamento dove poter trattare tutti i principali argomenti tecnologici. Uno degli interventi più interessanti è stato senza dubbio quello del CEO di Twitter, Dick Costolo. Durante il dialogo Kara Swisher, il CEO ha snocciolato alcuni dati interessanti. Primo su tutti, l’utilizzo di Twitter da parte di alcuni particolari dispositivi: “il 40% dei tweet di tutto il mondo proviene dai dispositivi mobili“. Una rivelazione molto importante, che ci fa capire quanto sia alto l’interesse verso la piattaforma Twitter, da parte di coloro che dispongono di un dispositivo mobile, come uno smartphone o un tablet, col quale collegarsi ad internet. Dopo il sito internet, Twitter ha riscosso grandissimo successo con le due applicazioni, una per iPhone Apple e l’altra per BlackBerry, che risultano fra le più utilizzate e scaricate sul web, così come molto ricercata è anche quella per Android. Inoltre il dato del 40% dei tweet dai dispositivi mobile, mostra una crescita incredibile,rispetto al dato di dodici mesi fa, quando i tweet dai dispositivi mobile non raggiungevano il 25%. Dati che devono fare riflettere sull’espansione del mercato dei dispositivi mobile e sull’effettivo di bisogno di una serie di infrastrutture pubbliche per la connessione Wi-Fi.