Che la Apple stesse dominando il mercato dei Tablet, era una idea piuttosto scontata: i dati confermano come il 95% dei tablet venduti, è un iPad. Un sistema nuovo, touch, dalle dimensioni ridotte, e con tante ottime possibilità di sviluppo: è il mondo dei tablet, che va un po a cozzare con i netbook. Come ben saprete, i computer portatili si dividono in netbook e notebook, una distinzione che fa nascere due vere e proprie categorie diverse, che si differenziano sia per dimensioni che per prestazioni. Ebbene, i tablet stanno massacrando il mercato dei netbook: in particolare l’iPad sta proprio cannibalizzando il mercato dei netbook. A dirlo non è una associazione particolare, o un centro studi, ma un general manager di Microsoft. Gavriella Schuster, general manager nella divisione relativa ai prodotti Windows, ha confermato come l’iPad ha distrutto il mercato dei netbook. Anche se – secondo la Schuster – il mercato di questi prodotti portatili, come netbook e tablet, è un mercato piuttosto secondario, perchè secondo la Schuster i computer desktop avranno ancora una lunghissima vita. Per gli esperti, il mercato dei netbook comunque non è ancora “morto”: si attende con molta curiosità ed impazienza l’arrivo dei netbook con il nuovo sistema operativo di Google, Chrome OS. Quello sarà un banco di prova molto interessante per il mondo dei netbook, staremo a vedere come reagirà il mercato.