La Repubblica Democratica Popolare di Corea, o Corea del Nord – come spiega Wikipedia – è uno Stato socialista segnato da una politica per certi versi di stampo stalinista, e per tale ragione vive oggi costantemente isolato dalla comunità internazionale. La più grande sorpresa degli ultimi giorni riguarda proprio questa nazione: infatti la Corea del Nord ha scoperto il mondo di internet e dei social network. Circa una settimana fa, è apparso il primo contatto con il mondo di internet, precisamente con Twitter: è stato aperto un account nominato uriminzokkiri, in italiano “la Nostra Nazione”. Questo account è controllato dal governo NordCoreano, che lo usa a scopo di propaganda. Potete visitare l’account su Twitter della Corea del Nord cliccando su questo link. Inoltre è stato anche creato un sito internet, che contiene sempre messaggi e video di propaganda. Non poteva mancare un canale video sul portale video piu conosciuto a livello mondiale, Youtube. Ma la piattaforma video ha visto l’ingresso della nazione asiatica già a luglio: infatti l’iscrizione del canale della Nord Corea è datata 14 luglio 2010, contiene 220 video, e ha raccolto ben 1755 iscritti, con 332 amici. Numeri abbastanza importanti, simpatizzanti della nazione asiatica o semplici curiosi? Per curiosare nel canale della Corea del Nord su Youtube, cliccate su questo link. La Corea del Nord ha “chiuso” in bellezza: non poteva infatti mancare una traccia su Facebook. Era stato creato – non si sa se dal governo coreano o da qualche burlone – un profilo col nome uriminzokkiri, ma è stato chiuso. Però resta aperta una Fan Page, proprio col nome uriminzokkiri, che piace a 4.023 persone. Per visualizzare i contenuti della Fan Page della Corea del Nord su Facebook, cliccate su questo link.