Gli hacker non smettono di dare fastidio alle nostre caselle mail. Fate molta attenzione alle email che ricevete in questi giorni, perchè girano alcune false mail riguardanti gli autovelox che hanno già “colpito” molti pc in Italia. Ecco di cosa si tratta: alcuni hacker con server che risiedono in Sudamerica, in Colombia per la precisione, stanno inviando migliaia di email-fake, con una intestazione che vi attirerà. Infatti si parla di postazioni mobili e fisse di Autovelox in Italia, una cosa che per chi guida – specie in autostrada – è molto interessante. Aprendo questa mail, non succede nulla. Infatti ci sarà un testo che spiegherà di cosa tratta la mail, invitandovi infine a recarvi sul sito per scaricare il file con la mappa di tutti gli autovelox in Italia. Peccato si tratti di un sito colmo di virus, di qualsiasi tipo, pronti ad installarsi in maniera automatica sul vostro computer. Dunque in questo caso la mail potrete aprirla, ma è ovvio che non dovete cliccare sul link in questione. Un po come nel caso del phishing bancario o postale, i link presenti nelle mail non sono affidabili. Dunque se non riconoscete il mittente di una mail, diffidate dall’aprirla, ma sopratutto diffidate dal cliccare link senza aver prima capito bene di cosa si tratta e di che sito state per visitare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × 5 =