Salve a tutti, cari lettori, oggi vi propongo una news ch l’altro giorno è stata rilasciata dalla Microsoft, per tutti i possessori di Windows Seven ci sarà un aggiornamento, chiamato WAT (Windows Activation Tecnologies), per i meno aggiornati il vecchio WGA (Windows Genuine Advantage), lo scopo è quello di inibire tutte le copie illegali del nuovissimo sistema operativo, rendendo inutilizzabile la copia contraffatta. Le versioni interessate sono Windows 7 Home Premium, Professional, Ultimate ed Enterprise. Questo aggiornamento sarà disponibile dal prossimo 17 febbraio.Il capo programma di Windows Genuine, Joe Williams, ha dichiarato ai media che l’aggiornante è facoltativo, voi utenti potrete scegliere se installarlo oppure no, c’è da aggiungere che ad ogni tentativo di installazione verrà proposto l’aggiornamento, fino a quando non verrà installato, quasi una maledizione…

A detta della Microsoft, questo aggiornamento Wat sarà in grado di scovare ben 70 tipi differenti di attivazioni illegali, comprese le chiave rubate da emule per attivare il sistema operativo.

Ad oggi in molti affermano che il WAT non è ancora in grado di contrastare due attivazioni illegali dal nome “Remove WAT” e “Chew-VGA“, che sono tra l’altro due attivazioni di vanno molto di voga, diciamo sono alla top list, ovviamente la Microsoft stà già lavorando per ovviare al problema.

Insomma sembra che ormai i più furbetti saranno con le spalla al muro, la verità solo dopo il 17 febbraio. A voi i commenti…