yast

Avete la mania del controllo? Volete sapere quanto tempo impiegate per effettuare un’azione, o quanto ne perdete in qualsiasi attività? Be, se il vostro profilo psicologico corrisponde a questo appena descritto, ho due info da darvi: La vostra personalità corrisponde a quella del serial killer medio; L’applicazione che sto per mostrarvi vi interesserà sicuramente.

Oggi, infatti, voglio parlarvi di Yast. Il titolo di questo post, è una traduzione di come il servizio si descrive (The world’s easiest time tracker!). Devo proprio dire che non ha tutti i torti. Nella prova che ho fatto, si è rivelato davverò un’ottimo strumento da usare per tener traccia di tutte le nostre azioni, e del tempo che usiamo per portarle a termine.

E’ inutile spiegarvi come funziona, dato che è una delle applicazioni più semplici che abbia mai trovato. Voglio solo dirvi che, dopo aver effettuato la registrazione, potrete salvare tutto sul vostro account. E’ possibile anche dare un’occhiata ai programmi degli altri giorni.

Per sfruttare tutte le sue potenzialità, sarà necessario effettuare una registrazione completamente gratuita, ma sopratutto veloce (il servizio promette solamente 8 secondi, ed in effetti non da un’informazione sbagliata).

Quest’applicazione, è un ottimo strumento, che potrebbe rivelarsi utile per un eventuale ottimizzazione dei nostri tempi.