studiare

E’ ben noto che Internet sia una fonte di conoscenza molto ampia e ricca e, vedendo quanto ultimamente siano “di moda” i corsi di formazione per migliorare le proprie capacità di memorizzazione, per poter avere una mente molto aperta, fresca e pronta, mi sono chiesto se non esistessero online dei corsi simili altrettanto efficaci.

Ok, forse non saranno efficaci quanto un corso da 3000€ effettuato da alcune delle migliori agenzie, ma sicuramente è interessante anche solo dare un’occhiata, e non mi rivolgo unicamente agli studenti desiderosi di spendere meno tempo sui libri ed ottenere risultati migliori: saper memorizzare bene e meglio è importante anche per molti professionisti. Ecco sostanzialmente i servizi che ho raccolto:

  • Tecniche di studio by VivereMeglio: probabilmente il miglior tutorial che ho trovato, richiede qualche ora di tempo per poter essere letto con attenzione ma porta a ottimi risultati. Il corso è molto completo e punta a dare consiglio a 360 gradi, per migliorare il proprio stile di vita in funzione di uno studio migliore.
  • Imparare a studiare by GiottoCerchio: una guida molto tecnica e teorica, forse anche troppo retorica, ma in grado di passare comunque ottimi consigli agli studenti. E’ centrata proprio sulle fasi culminanti dello studio, per migliorare in particolare le ore trascorse sui libri. Non è molto lunga, si legge relativamente in poco tempo.
  • Studiare by NonSoloScuola: un corso che è un compromesso tra i due precedenti. Abbastanza completo, fornisce consigli utili ad ampio raggio ma anche informazioni tecniche da applicare nei momenti di concentrazione. Anche questo assolutamente da leggere.

Ricordo che con questi metodi non troverete la fonte di ogni salvezza: la base di tutto è sempre l’impegno. Personalmente ho verificato che non è tanto importante la quantità quanto la qualità dello studio. Studiare con attenzione e diligenza porta risultati migliori e poi, è più figo colui che studia poco e prende tutti 9 o quello che deve vivere con e sui libri per raggiungere gli stessi risultati?

Che ne pensate? Voi avete tecniche di studio particolari e, soprattutto, produttive?