IE8 about_cd5db814-c859-4c43-9446-5dda10b361b8

Sembra che Microsoft non abbia alcuna intenzione render testa ai suoi avversari nella scelta del Browser. Dopo l’ordine di essere escluso dal proprio sistema, ha ben pensato di pubblicizzarlo con un filmato a dir poco nauseante ed una lista di inutili qualità, e questo gli fa perdere diversi colpi a favore. Adesso compare con una nuova notizia.

Chi acquisterà un computer con preinstallato Windows Seven o semplicemente acquisterà il DVD del nuovo sistema operativo, chiamata Windows 7 E, potrebbe trovarsi di fronte al problema della mancanza di un browser, questa probabilità diventa sicurezza difronte alla seconda opzione, e quindi ci si troverebbe nella situazione di non poter accedere ad Internet.

Nessun problema secondo Microsoft, perchè la grande azienda di Redmond permetterà ai suoi utenti di richiedere un CD con Internet Explorer 8 compreso da poter installare sul proprio sistema operativo. Il CD, venduto al melodico prezzo di 3,80€, vi verrà spedito direttamente a casa e vi permetterà di avere sul proprio sistema Internet Explorer 8 per navigare su internet.

Sorgono solo alcuni problemi. Il primo, è che probabilmente nessuno si sognerebbe di spendere più di 3 euro per uno dei peggiori Browser in circolazione, il secondo, è che Microsoft avrebbe avuto la fantastica idea di pubblicare il form di ordinazione, proprio sul sito internet Microsoft, che risulterebbe inraggiungibile da tutti gli utenti che utilizzano Windows Seven E.

Insomma, ogni giorno Microsoft ci riserva un esclusivo colpo di genio relativo alla lotta sulla scelta del Browser, che a quanto pare, sembra essere persa da prima che iniziasse per lo sfortunato Internet Explorer. A voi commenti a riguardo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − 4 =