sciopero_blogger

Il 14 Luglio 2009 avverrà il primo sciopero dei blogger dovuto alle perplessità di Napolitano e le critiche che ci sono state da parte dell’opposizione e da varie categorie di lavoratori, soprattutto da parte dei giornalisti. La rete quindi si prepara a manifestare contro il decreto Alfano e si organizza spegnendo i propri blog per un giorno.

L’iniziativa è stata lanciata da Alessandro Gilioli e da Guido Scorza entrambi esperti del settore, il portale raccoglie tantissime adesioni da vari blogger italiani e iniziare a far girare la voce dello sciopero in tutto il web.

Ma cosa viene contestato precisamente? Viene contestato l’obbligo di retttifica entro 48 ore che come dicono gli autori della protesta “ucciderebbe la libera informazione“. Se volete partecipare vi basterà scrivere a dirittoallarete@gmail.com o pubblicare testi e banner sul proprio sito come abbiamo fatto noi!

NOI DI WEGEEK.NET PARTECIPEREMO!