Anche la tecnologia attualmente può avere un ruolo molto importante per dare un tocco in più di raffinatezza al nostro bagno. Alcuni pensano che gli ultimi ritrovati tecnologici non possano trovare spazio all’interno della stanza da bagno, ritenendo che non si adattino perfettamente con il tocco estetico che vogliamo dare a questo ambiente della casa. In realtà non è assolutamente così. Il senso comune da questo punto di vista non ha affatto ragione, visto che possono essere dei complementi in più, per dare più armonia allo spazio. Inoltre inserire elementi tecnologici nel bagno non rappresenta una misura invasiva, che va a discapito dello stile. Anzi, al contrario, l’aspetto estetico ne potrebbe anche guadagnare.

Il design scandinavo come esempio di armonia della tecnologia

Prendiamo come esempio per far comprendere come la tecnologia possa adattarsi perfettamente con lo stile del bagno lo stile tipicamente scandinavo, detto anche nordico. Esso si avvale di sanitari filo muro e di colori come il grigio perla e il blu che si adattano in maniera sorprendente con le docce di ultima generazione.

Queste rappresentano un ritrovato di ultime tecnologie che si possono sfruttare per esempio anche per l’idromassaggio o la cromoterapia. Inoltre in questi bagni dal design scandinavo vanno bene anche gli ultimi modelli di lavatrice che hanno uno stile molto moderno.

Ma anche altri stili, oltre a quello scandinavo tipico, si adattano bene alla componente tecnologica. Basti pensare a quello contemporaneo dalle linee essenziali, all’interno del quale possiamo inserire gli aspiratori per bagno a vortice dalle linee moderne.

Come creare un gioco di luci che si abbina alla tecnologia

Ma non si tratta soltanto di stile di arredamento, visto che un’altra componente fondamentale per dare un tocco di raffinatezza in più è rappresentata dalla luce che possiamo inserire all’interno del bagno.

L’ultima tendenza è quella di creare un gioco di luci reso da vari componenti di illuminazione. Una luce un po’ particolare, insomma, che può essere studiata in modo originale per valorizzare i componenti tecnologici presenti all’interno del bagno.

Se gli ultimi ritrovati tecnologici per il bagno mettono in risalto soprattutto i colori grigi e metallici, abbiamo due possibilità in termini di abbinamento con la luce. Possiamo abbinare delle luci bianche, per creare uno stile omogeneo, oppure possiamo mettere delle luci calde, per creare un effetto contrasto che sicuramente può rendere molto in termini estetici.

Lo stile contemporaneo e la tecnologia

Ma soffermiamoci in maniera particolare sullo stile contemporaneo e su come esso possa adattarsi completamente con gli elementi tecnologici presenti nel bagno. Tutto sta nel rimarcare le linee sobrie dell’arredamento e dei sanitari.

Linee essenziali e uno stile lineare, che non abbonda di fronzoli o di orpelli, ma si concentra su ciò che è altamente necessario. L’effetto che si crea con l’abbinamento dei modelli tecnologici ultraleggeri è davvero sorprendente e sicuramente la bellezza del bagno ha molto da guadagnare in questo senso.

Sta a noi fare le scelte che ci sembrano più adatte, anche per rendere abbinabile questo ambiente domestico con l’arredamento delle altre stanze e creare effetti sorprendenti che valorizzano ciò che abbiamo nella nostra abitazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.