Salone dei Pagamenti 2018 tra innovazione e cultura del digitale
Salone dei Pagamenti 2018 tra innovazione e cultura del digitale

E’ scattato il conto alla rovescia per l’edizione del 2018 del Salone dei Pagamenti che, il 7-8-9 novembre, è in programma al MiCo Milano Congressi di Via Gattamelata, al numero 5. Si tratta, in accordo con quanto è stato riportato dal sito Internet ufficiale salonedeipagamenti.com, della terza edizione dell’evento che viene promosso dall’Associazione Bancaria Italiana (ABI) con l’obiettivo di promuovere ed incentivare, nella filiera dei pagamenti, la cultura del digitale e dell’innovazione.

Salone dei Pagamenti 2018 con otto aree tematiche

Sotto il patrocinio dell’AgID, l’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), saranno oltre 60 le sessioni di dibattito con ben 30 workshop ed oltre 300 relatori che saranno coinvolti attraverso una strutturazione nelle seguenti otto aree tematiche: Il futuro dei pagamenti globali, Privacy e Sicurezza, Mobile e Millennials, Arriva l’Intelligenza Artificiale, Blockchain e Criptovalute, Bank (R)evolution, Verso una società digitale e Shopping senza contante.

Ad esempio, per quel che riguarda l’area tematica relativa a Blockchain e Criptovalute, al Salone dei Pagamenti 2018 saranno presenti operatori ed esperti di tecnologie che approfondiranno ed analizzeranno non solo i settori di applicazione nel nostro Paese e nel mondo, ma anche quelli che, per le transazioni in criptovaluta, sono i casi d’uso ad oggi più significativi.

Ampio spazio espositivo per conoscere, incontrare e sperimentare

Oltre al ricco programma di conferenze e di appuntamenti con ingresso gratuito, durante la tre giorni del Salone dei Pagamenti 2018 i visitatori avranno pure la possibilità di accedere ad un un ampio spazio espositivo dove sarà possibile non solo conoscere ed incontrare i partner tecnologici che partecipano all’evento, ma anche sperimentare nuove soluzioni legate ai pagamenti, e fruire di percorsi personalizzati di educazione finanziaria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.