Streaming online Netflix, boom abbonati a film e serie Tv continua
Streaming online Netflix, boom abbonati a film e serie Tv continua

Sul web c’è un servizio di streaming online che è un vero e proprio aspirapolvere per quel che riguarda il consumo di banda. Si tratta di Netflix che, in accordo con un Rapporto a cura di Sandvine, consumerebbe ben il 15% della banda Internet a livello globale.

Consumo di banda Netflix batte in volata YouTube e le dirette su Facebook

Il consumo di banda da parte di Netflix, tra l’altro, batte clamorosamente il portale video di Google YouTube, ed anche le dirette su Facebook con picchi che, in certe ore del giorno, sono molto alti.

Sandvine, infatti, in accordo con quanto è stato riportato da IlMessaggero.it, rivela come negli Stati Uniti il consumo di banda di Netflix sul totale, nelle ore di picco, arrivi fino al 40% rispetto all’11,4% di YouTube ed al 4,4% di consumo di banda che è riconducibile agli streaming musicali.

Streaming online Netflix, il consumo di banda è impressionante

Il consumo di banda da parte di Netflix potrebbe essere peraltro ancora più alto se la società quotata in Borsa a Wall Street non avesse adottato il sistema di compressione video che è tra i più performanti rispetto a qualsiasi altro provider che trasmette contenuti in streaming. Con la conseguenza che, sempre secondo Sandvine, quel 15% di banda consumata a livello globale sta a indicare un dato relativo ad un dominio, da parte di Netflix, che è impressionante.

Il 15% di consumo di banda globale per Netflix, inoltre, deriva proprio dall’uso diffuso negli Stati Uniti in quanto, invece, nell’area Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) c’è ancora in testa YouTube con il 30% rispetto al 23% della società attualmente guidata da Reed Hastings.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.