Sistema operativo desktop macOS Mojave disponibile, ecco le novità
Sistema operativo desktop macOS Mojave disponibile, ecco le novità

Nei giorni scorsi la Apple ha annunciato la disponibilità, gratuitamente per tutti gli utenti Mac, di macOS Mojave, la nuova release del sistema operativo desktop della società di Cupertino.

Novità macOS Mojave, dalla modalità scura a Pile per ordinare i file

Con macOS Mojave arriva per i PC della Apple la modalità scura che è integrata pure su applicazioni come Mail, Messaggi, Mappe, Calendario e Foto, e che affatica meno gli occhi quando nell’ambiente c’è poca luce.

E per avere sul personal computer Mac la scrivania sempre in ordine, con la nuova release macOS Mojave c’è anche Pile che, automaticamente, riordina e riunisce tra loro i file dello stesso tipo, dai documenti in PDF alle immagini e passando per le presentazioni.

La scrivania del Mac, grazie a macOS Mojave, diventa inoltre dinamica in quanto gli sfondi sul computer possono cambiare durante la giornata non solo in base all’ora, ma anche in base alla località in cui si trova l’utente.

Gestione foto, Mac e iPhone sempre collegati con Continuity grazie alle app compatibili per l’importazione di file, documenti e scansioni

Per la gestione delle foto, invece, arriva Continuity che permette di avere il Mac e l’iPhone sempre collegati. Per esempio, scattando una foto con l’Phone è possibile trasferirla subito al Mac, se si trova nelle vicinanze, utilizzando la funzione ‘Importa da’ che è attiva con Pages, Keynote, Numbers, Note, Mail e con tutte le altre app che, precisa altresì la Apple attraverso il proprio sito, sono compatibili con la scansione o con lo scatto con un dispositivo iOS nelle vicinanze. Oltre a trasferire foto tra i due device iOS e macOS, infatti, si possono pure trasferire i documenti e gli oggetti scansionati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.