I computer sono ormai presenti in ogni luogo ed in ogni casa. Soprattutto i giovani hanno una conoscenza informatica sempre più alta.

Le statistiche Istat parlano chiaro: l’87% delle famiglie con un minorenne in casa hanno un pc tra le loro mura.

Il settore della tecnologia è un mondo che affascina sempre più persone, e se da un lato ci sono utenti che lo utilizzano in maniera basilare, dall’altra ci sono persone che invece fanno del pc la loro vera passione conoscendone tutti i segreti.

Questa conoscenza sempre più ampia ha dato vita ad una nuova tendenza negli ultimi anni.

A livello di mercato si è notata una chiara discesa della vendita dei pc nei vari negozi, per avere invece una crescita direttamente proporzionale per quanto riguarda i vari componenti di un personal computer.

Cosa significa questo?

Semplicemente che le persone hanno una maggiore consapevolezza di cosa cercano e di come funziona un pc e non si accontentano più di un pc bello e pronto che si trova in vetrina. Vogliono invece creare il loro pc su misura assemblando pezzo per pezzo.

Detta così sembra facile ma in realtà non è così semplice, soprattutto se non si ha una conoscenza globale ed approfondita in materia.

Non è facile, ma non impossibile.

Fortunatamente esistono diversi siti in internet che danno un notevole aiuto nei vari passaggi: ad esempio, puoi scegliere tra le diverse configurazioni per giocare proposte dal sito MiglioriPc in cui si possono trovare articoli davvero interessanti e completi per l’assemblaggio del pc dei sogni.

Insomma a quanto pare il fai da te ha raggiunto anche il settore della tecnologia. Ma analizziamo un po’ meglio insieme l’argomento.

Computer fai da te: perché preferirlo

Non sono necessarie grandi conoscenze informatiche e tecniche per comprendere nell’immediato come un prodotto creato con i pezzi scelti su misura sia alla fine migliore di un prodotto già finito e prestabilito.

Ma quali sono le vere motivazioni che dovrebbero spingere una persona ad assemblare un pc con le proprie mani? Scopriamole insieme.

Computer fai da te: più qualità

Di certo recarsi in un negozio ed acquistare un pc è decisamente più semplice ma il rischio di incorrere in un prodotto che non risponda perfettamente alle necessità reali è molto grande.

Infatti in commercio esistono moltissime tipologie di computer, alcune anche di alto livello e prestazione, eppure a volte il prezzo finale non corrisponde perfettamente ad una qualità omogenea e perfetta di tutti i vari componenti.

Può capitare infatti di incappare in un modello che ha magari il processore che cercavamo ma con una scheda video che invece lascia a desiderare.

Ecco quindi che ci si trova a dover fare delle scelte e dei compromessi.

Assemblare il proprio pc, invece, offre la possibilità di scegliere perfettamente la qualità e la prestazione di ogni singolo pezzo dando vita così ad un pc davvero impeccabile.

Computer fai da te: personalizzazione

Altro dato da non sottovalutare è che, creando il pc pezzo per pezzo, si ha la possibilità di personalizzare la prestazione del pc a seconda dell’uso che si andrà a farne. Infatti ogni persona ha un proprio scopo: lavoro, giochi virtuali, tempo libero, video editing, ecc.

Ogni tipologia di utilizzo necessita anche di determinate prestazioni. Il creare pezzo per pezzo un pc dà la garanzia di creare un computer con le caratteristiche perfette per un determinato utilizzo.

È più che evidente quindi il tipo di vantaggio che l’assemblaggio online offre.

Computer fai da te: risparmio

Abbiamo parlato di assemblaggio online. Infatti internet offre una moltitudine di offerte davvero ottime per quanto riguarda i vari componenti.

Vari siti in cui trovare i migliori pezzi ad un prezzo conveniente, il tutto comodamente da casa. Si può costruire così un pc ottimo ad un prezzo decisamente migliore.

Un risparmio davvero consistente che dà anche la possibilità di avere un pc decisamente superiore allo stesso prezzo dei migliori pc presenti in un negozio specializzato.

Computer fai da te: soddisfazione e conoscenza

Infine ci sono altri due elementi che non hanno prezzo, in quanto non sono quantificabili economicamente.

Ovviamente il primo è la grande soddisfazione nel vedere il pc assemblato finito e perfettamente funzionante.

Il secondo invece è la conoscenza e l’esperienza che l’assemblaggio online ha dato alla persona.

Assemblare un pc pezzo per pezzo significa conoscerlo in ogni suo centimetro, e per chi ha questa passione è un dato che non va assolutamente sottovalutato.

Difficoltà nell’assembrare un pc da soli

Chiaramente, come si può intuire, assemblare un pc da soli non è poi una cosa banale: bisogna scegliere le diverse componenti hardware, la compatibilità delle une con le altre e, in un secondo momento, dopo l’acquisto, montarle affinché tutto funzioni correttamente.

Ma, anche per questo, sono presenti online tantissime guide e video-guide che spiegano, passo dopo passo, tutte le migliori pratiche per evitare di commettere errori.

Così facendo, tuttavia, il risultato è garantito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.