YouTube Copyright Match per sapere chi sta rubando i video
YouTube Copyright Match per sapere chi sta rubando i video

Su YouTube è in arrivo un sofisticato sistema che permette di conoscere chi sta rubando i nostri video pubblicandoli su altri canali. Nell’ambito della battaglia a tutela dei diritti d’autore, infatti, il portale video YouTube è pronto a lanciare una versione leggera del più noto Content ID che si chiama Copyright Match in accordo con quanto è stato riportato da Repubblica.it.

Copyright Match YouTube per gli account sopra i 100mila follower

In questo modo i creatori di video, grazie a Copyright Match, potranno sapere subito se qualcuno sta sfruttando i propri contenuti senza averne alcun diritto. In un primo momento, stando a quanto si apprende, Copyright Match non sarà accessibile a tutti ma solo agli account che hanno più di 100mila follower.

Dal punto di vista tecnico, ai fini della tutela del diritto d’autore, Copyright Match non andrà a caccia di spezzoni di filmati, ma di interi video che vengono sfruttati per fare view, ma dei quali si è privi di alcun diritto di pubblicazione.

Come utilizzare il servizio Copyright Match sul portale YouTube

Il creatore di video, sui filmati ‘rubati’, riceverà delle notifiche e potrà decidere di non fare nulla, di entrare in contatto con chi sta sfruttando i video senza alcun permesso, oppure di chiedere direttamente al team del portale di Google di rimuovere uno o più filmati ‘clonati’.

Copyright Match su YouTube, rispetto a Content ID, è come sopra accennato una versione leggera del sistema di protezione dei diritti d’autore in quanto, ad esempio, non permette al creatore dei video di poter andare a monetizzare in qualche modo la violazione che c’è stata ai suoi danni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.