Si prevede che l’uso delle VPN (reti private virtuali) raddoppierà durante la Coppa del Mondo 2018, in quanto gli appassionati di calcio cercano modi gratuiti (ma sempre legali) per guardare le partite in diretta.

Cosa sono le vPN

Le VPN consentono alle persone di connettere i propri computer o smartphone a un server in un altro paese, facendo finta di essere in quel dato luogo. Le VPN rappresentano un modo sempre più diffuso per accedere a contenuti che normalmente non sarebbero disponibili in un determinato paese o giurisdizione.

Un utente in Italia, ad esempio, potrà guardare gratuitamente programmi che si trasmettono nel Regno Unito, oppure negli USA.

Guardare la coppa del mondo con una VPN

I diritti di trasmissione delle partite di Coppa del Mondo sono detenuti da 80 paesi in tutto il mondo, spesso con diverse emittenti di ogni paese che si sono aggiudicate il diritto di mostrare le partite.

Nel Regno Unito, i diritti di trasmissione saranno suddivisi tra BBC e ITV e tutte le gare saranno mostrate gratuitamente. In Italia, è stata Mediaset a vincere la gara e, anche in questo caso, le partite saranno trasmesse gratis. In altri paesi, le partite vengono trasmesse su canali premium a pagamento.

Per chi si trova all’estero e non vuole rinunciare a vedere il Mondiale con i commenti in lingua italiana, l’unica strada è quella di una VPN che permetta di vedere Mediaset dall’estero.

VPN Mondiale 2018: previsto un incremento di vendite

Più di 1 miliardo di persone hanno guardato la finale della Coppa del Mondo 2014 tra Argentina e Germania, secondo i dati della FIFA, mentre 3,2 miliardi di persone hanno guardato almeno un minuto di una partita durante il torneo (durato in totale un mese). Queste cifre non includevano tutti coloro che hanno guardato le partite online o tramite smartphone.

Il provider di VPN NordVPN ha detto che hanno avuto un incremento di vendite del 104% in occasione dei Giochi olimpici estivi del 2016 in Brasile. Ruby Gonzalez, che dirige le comunicazioni presso NordVPN, ha dichiarato: “Tantissime persone non avevano mai usato prima una VPN. I giorni della coppa del Mondo, in maniera particolare con l’avvicinarsi della finale, potrebbe far vedere un altro forte incremento di vendite delle nostre VPN“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.