Sistema operativo desktop macOS Mojave disponibile, ecco le novità
Sistema operativo desktop macOS Mojave disponibile, ecco le novità

Una nuova versione con contenuti editoriali e con la possibilità di acquistare anche app di altri sviluppatori, e tra questi Microsoft e Adobe. Si presenta così il nuovo Mac App Store che è stato annunciato dalla Apple e che, tra l’altro, spicca subito all’occhio per il suo look rinnovato.

Nuove sezioni Mac App Store, da Discover a Create e passando per Develop

Nel nuovo Mac App Store, così come è avvenuto per il sistema operativo mobile iOS della società di Cupertino, c’è ora la nuova sezione Discover, così come con le nuove sezioni Create, Work, Play e Develop l’utente può trovare ancor più facilmente l’applicazione di interesse come, ad esempio, per giocare, per il lavoro, per i video o semplicemente per fare musica.

Tra le app disponibili nel nuovo store, la Apple, tra l’altro, segnala pure la presenza di Microsoft Office, di BBEdit di Bare Bones, di Houseparty, di Transmit di Panic, di Lightroom CC di Adobe e di Lens Studio di Snap. Ma presto ne arriveranno tante altre rendendo così il Mac App Store, ancor di più, il più ampio catalogo di applicazioni per il Mac.

Disponibilità nuovo Mac App Store in autunno ed info per gli sviluppatori

Nel presentare il nuovo Mac App Store, la Apple ha reso noto che, insieme a macOS Mojave, sarà disponibile per gli utenti Mac a partire dal prossimo autunno. Inoltre, solo per gli sviluppatori, l’anteprima di macOS Mojave è disponibile su developer.apple.com a patto di essere iscritti all’Apple Developer Program. Per la beta pubblica occorrerà attendere invece la fine del corrente mese di giugno del 2018.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.