Chiamate ed Sms internazionali, Parlamento Ue taglia i costi
Chiamate ed Sms internazionali, Parlamento Ue taglia i costi

Tra carte contactless e mobile, anche in Italia il mercato dei pagamenti digitali è pronto al decollo. Questo è quanto prevede il Politecnico di Milano in accordo con i dati relativi ad un Rapporto a cura dell’Osservatorio Mobile Payment & Commerce della School of Management.

Mercato pagamenti digitali innovativi, previsione a 100 miliardi di euro nel 2020

Nel dettaglio, in accordo con quanto riportato da helpconsumatori.it, in Italia il mercato dei pagamenti digitali innovativi vale 46 miliardi di euro, ma già nell’anno 2020 potrebbe raggiungere e superare la soglia dei 100 miliardi.

In particolare, attualmente nel nostro Paese, dal mobile payment al contactless, il mercato dei pagamenti digitali innovativi copre una quota di mercato pari al 21% del totale, ovverosia in netta crescita rispetto al 15% del 2016.

Mobile payment copre un quarto degli acquisti online

Considerando il solo mobile payment, il Politecnico di Milano ha rilevato che l’anno scorso in Italia gli acquisti via smartphone hanno superato in controvalore la soglia di 5,8 miliardi di euro con un incremento anno su anno pari al 65%, e con una quota pari ad un quarto rispetto agli acquisti online complessivi.

Tra le tipologie di pagamento con smartphone spicca il mobile parking che registra un incremento del 63% sopra i 27 milioni di euro a conferma del fatto che, per pagare il parcheggio, sempre più italiani preferiscono il cellulare alle monete.

Ed in generale è crescente la tendenza, da parte degli italiani, ad utilizzare wallet o carte di credito non solo per acquistare beni e servizi, ma anche per le operazioni di ricarica e per il pagamento di tasse e bollette relative ad utenze di telefono, luce e gas.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.