Twitter fake news, la menzogna si propaga veloce sui social network
Twitter fake news, la menzogna si propaga veloce sui social network

Per chi non vuole perdersi il meglio di Twitter, e magari in un dato momento ha fretta, la società dell’omonimo social network ha annunciato il lancio dei segnalibri, la funzione che permette di archiviare i cinguettii preferiti in un’apposita sezione al fine di andarli poi a visionare con calma.

Aggiungi tweet ai segnalibri disponibile per iOS e Android

La nuova opzione, che si trova sull’icona di condivisione sotto il tweet, è ‘Aggiungi tweet ai segnalibri’ ed è disponibile per i sistemi operativi iOS e Android, con Twitter Lite e su mobile.twitter.com in accordo con quanto è stato riportato da Repubblica.it.

Dopo aver inserito i cinguettii nei segnalibri, questi potranno poi essere visionati in un secondo momento andando nel menù dell’icona del profilo, e selezionando la voce ‘Segnalibri’. Inoltre, solo l’utente può visualizzare i propri segnalibri che potranno poi essere rimossi in qualsiasi momento.

Twitter punta ad una lettura dei contenuti più ordinata

In questo modo Twitter, in linea con altri social network come Facebook, punta a garantire all’utente una lettura più ordinata di tutti i contenuti che ritiene importanti senza che questi debbano essere letti nel momento in cui appaiono sulla timeline. Non a caso proprio la società guidata da Jack Dorsey ha rivelato che la nuova funzione sta già riscuotendo un grande successo.

La funzione segnalibri per Twitter arriva dopo che nelle scorse settimane il social network ha attuato una vera e propria rivoluzione sulla lunghezza massima dei cinguettii da 140 a 280 caratteri. Il raddoppio della lunghezza dei tweet, prima avviato in via sperimentale, è stato poi confermato in scia ai risultati positivi ottenuti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.